Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:42 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Attualità mercoledì 12 agosto 2020 ore 17:00

Movida sicura, si ripete lo screening volontario

test sierologico
Foto di repertorio

L'iniziativa, promossa da Regione Toscana in collaborazione con le associazioni di soccorso sanitario, permette di accedere al test sierologico



PORTOFERRAIO — Si ripete a Portoferraio sabato 15 Agosto il Movida Si-Cura, progetto regionale di protezione per il contenimento del contagio da Covid-19 messo in campo dalla regione Toscana insieme alle Anpas, le C.R.I. e le Misericordie ed Acat (prevenzione abuso alcol). Il progetto, che si svolgerà nelle principale piazze e luoghi di aggregazione giovanili, si terrà a Portoferraio, in Calata Mazzini.

Lo rende noto Paolo Magagnini, coordinatore Anpas isola d'Elba. Dalle ore 22 alle ore 2  personale sanitario, coadiuvato dai volontari della Croce Rossa, delle Misericordie e delle Pubbliche Assistenze, effettueranno test sierologici per il rilevamento del Covid-19 su chiunque voglia sottoporsi al test, purché sia maggiorenne.

In circa 15 minuti è possibile avere il risultato del test ed, in caso di positività, avviare il percorso regionale di sicurezza per il contenimento del Covid-19, i dati saranno trasmessi in tempo reale alla Regione Toscana.

In base al calendario diffuso sul sito web della Regione Toscana, l'iniziativa si svolgerà anche a Porto Azzurro la sera del 14 agosto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È accaduto nel pomeriggio di oggi. Il fumo era visibile verso sud di Punta Calamita. Operazioni di soccorso della Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità