Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità venerdì 08 luglio 2022 ore 12:00

Messa in tv su Rai Uno, cambia la viabilità

Veduta di Portoferraio

Il Comune di Portoferraio ha emesso un'ordinanza per permettere ai mezzi e al personale della Rai tutte le attività connesse al collegamento in diretta tv



PORTOFERRAIO — La città di Portoferraio è stata scelta per ospitare le celebrazioni religiose della "Domenica del mare", occasione per ricordare i lavoratori dell’industria marittima, ma anche i tanti cappellani e volontari che continuano a offrire il loro supporto, a ogni latitudine, a chi lavora su pescherecci, traghetti, navi merci. 

La giornata sarà celebrata domenica 10 luglio nella chiesa della Parrocchia della Natività della Beata Vergine Maria (Duomo) con una santa Messa che verrà trasmessa in diretta televisiva su Rai Uno a partire dalle 10,55 e sarà visibile in mondovisione raggiungendo milioni di telespettatori.

A presiederla sarà il vescovo della diocesi di Massa Marittima e Piombino monsignor Carlo Ciattini con la presenza alla concelebrazione di don Bruno Bignami, direttore dell’Ufficio Nazionale dell’Apostolato del Mare della Conferenza Episcopale Italiana. 

La santa Messa sarà preceduta da una ‘cartolina’ su Portoferraio e le sue bellezze paesaggistiche, architettoniche e culturali e si concluderà con altre suggestive immagini della città. 

La regia è di Simone Chiappetta, il commento liturgico di Orazio Coclite. L’amministrazione comunale ha offerto la massima collaborazione per favorire lo svolgimento delle riprese e le fasi preparatorie delle stesse. 

Per questo motivo il Comando della Polizia Municipale ha emanato un’apposita ordinanza che da giovedì 7 luglio 2022 a domenica 10 luglio disciplina il transito e la sosta in piazza della Repubblica destinando una parte di essa ai mezzi della Rai (leggi qui l'articolo con l'ordinanza).

“Per noi – dice il sindaco Angelo Zini – è un onore ed un piacere ospitare un evento di così grande importanza che ha anche un’eccezionale valenza promozionale per il nostro territorio. Ringraziamo la Rai, la Conferenza Episcopale Italiana e la diocesi di Massa e Piombino per aver scelto la nostra città”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È stato riaperto al pubblico il teatro "napoleonico" dedicato al tenore elbano Renato Cioni. Ecco gli interventi realizzati e la sua storia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Sport