Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO16°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 13 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Attualità mercoledì 20 dicembre 2017 ore 15:46

L'ultimo saluto di Bertucci a Matteoli

Adalberto Bertucci

La nota dell'assessore portoferraiese in ricordo dell'ex ministro tragicamente scomparso: "Un punto di riferimento per tutti gli elbani"



PORTOFERRAIO — Nel giorno dell’estremo saluto ad Altero Matteoli, dopo il grande dolore provocato dalla sua tragica scomparsa , non posso esimermi dal ricordarlo con commozione e grande affetto.

Altero era amico di famiglia, complice una lunga militanza di partito con mio zio Oreste Bertucci, e mi fu particolarmente vicino dal 1999 in poi, dal momento in cui iniziò la mia avventura amministrativa a Portoferraio a fianco del compianto sindaco Giovanni Ageno. Fu sempre pronto con me ad un consiglio e ad un incoraggiamento, rispondendo ad ogni richiesta e ad ogni singola telefonata nonostante i suoi alti uffici. E lo fu anche a livello morale al momento delle tristi vicende giudiziarie, che coinvolsero alcuni colleghi dell’Amministrazione di cui facevo parte, che si conclusero felicemente con l’assoluzione piena di tutti gli imputati pur segnando in maniera irreparabile qualcuno di noi.

Lo stesso, per mio tramite e singolarmente, Altero ha fatto con chiunque dall’Elba abbia cercato il suo aiuto e il suo consiglio per motivi politici e non, rappresentando un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli uomini e le donne della Destra elbana, ma non solo. Proprio per questo sono particolarmente fiero di sentir arrivare in queste tristi ore manifestazioni di gratitudine e di rispetto da ogni parte politica.

Mi unisco in un abbraccio alla moglie e ai figli, pensando di poter rappresentare in questo estremo saluto tutta l’isola alla quale lui si sentiva particolarmente legato.

Adalberto Bertucci


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Guardia di Finanza questa mattina è intervenuta a Capoliveri con varie pattuglie. Ecco cosa è successo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità