QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 10° 
Domani 12°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 17 novembre 2018

Cronaca mercoledì 25 novembre 2015 ore 22:37

L'Elba si commuove, l'anziano avrà il suo funerale

Il governatore della Misericordia si impegna a dare una degna sepoltura a Vincenzo Marino, gli elbani si commuovono e parteciperanno in massa



PORTOFERRAIO — Sono passate poche ore da quando si è diffusa la notizia della tragica sorte di Vincenzo Marino, l'87enne elbano la cui salma giace da oltre tre mesi nella cella mortuaria dell'obitorio di Portoferraio e c'è chi si è fatto avanti per assicurare degna sepoltura all'anziano abbandonato.

E' infatti Simone Meloni, governatore della Misericordia di Portoferraio che annuncia sul proprio profilo Facebook: "Come Misericordia ho appena scritto all'assessore al sociale fissando un appuntamento domattina per farci carico della tumulazione del povero uomo defunto. Facciamogli un funerale dignitoso e partecipato, noi mettiamo a disposizione il loculo del cimitero, la cittadinanza parteciperà alla cerimonia funebre perché tutti devono avere almeno una dignitosa sepoltura anche dopo una vita di stenti".

Una presa di posizione che raccoglie il plauso dei molti elbani che avevano commentato e condiviso la notizia esprimendo sgomento per una vicenda che ha visto negare anche l'ultimo riposo alle spoglie di un anziano già sfortunato in vita e che la cui morte fu scoperta solo quattro giorni dopo il decesso grazie a un parroco coscienzioso.

Una storia che ha commosso l'Elba si avvia così a una dignitosa conclusione.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Spettacoli

Attualità