Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:05 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Parkinson e cecità, mi lasciate in pace almeno quel giorno?»: il videomessaggio di Mollica e la reazione commossa degli amici vip

Cronaca mercoledì 05 agosto 2015 ore 14:03

Cadavere trovato in casa dopo 4 giorni

Il corpo di un 87enne portoferraiese è stato ritrovato nella sua abitazione dopo quattro giorni dalla morte. A dare l'allarme il prete della Caritas



PORTOFERRAIO — Senza amici nè parenti, l'esistenza solitaria di un 87enne portoferraiese si è conclusa pochi giorni fà in maniera altrettanto silenziosa.

Il fatto è avvenuto nella zona dell'Albereto dove l'uomo abitava e dove, a diversi giorni dalla morte, è stato ritrovato il suo cadavere. A dare l'allarme è stato il prete che gestisce la mensa della Caritas dove l'uomo andava spesso a consumare qualche pasto.

Un'assenza prolungata che ha insospettito il prelato che, una volta arrivato davanti all'abitazione del defunto, ha deciso di avvertire le forze dell'ordine. Intervenuti sul posto, i Carabinieri di Portoferraio hanno chiesto l'ausilio dei Vigili del fuoco per entrare nell'appartamento dove hanno trovato il corpo.

Fin da subito è stato chiaro che niente poteva essere fatto se non procedere alla dichiarazione di morte e avviare le pratiche del caso. Sulle cause pare ci siano pochi dubbi: si sarebbe trattato di un malore cardiaco, patologia di cui l'anziano elbano soffriva da tempo.

Il magistrato non ha ravvisato ipotesi di reato, astenendosi dall'ordinare un'autopsia e lasciando da subito la possibilità ai parenti di reclamare il corpo per la sepoltura ma, a quanto si apprende, nessuno si è fatto avanti e delle pratiche si occuperà, come vuole la norma in questi casi, l'amministrazione comunale.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica