Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:21 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Attualità giovedì 20 settembre 2018 ore 16:03

Le cose (brutte) che restano dell'estate elbana

Resti di manifesti sui cartelli stradali

Sparsi in tutta l'isola manifesti pubblicitari attaccati in ogni dove, specie sui cartelli stradali, testimoniano incuria ed abusivismo diffusi



PORTOFERRAIO — Per convenzione, il 21 settembre è il giorno dell'equinozio d'autunno. La fine dell'estate, in parole povere, anche se alcune combinazioni astronomiche  hanno fatto slittare il momento esatto in cui la durata del giorno e della notte si equivalgono al 23 settembre.

Finita l'estate, dunque, prima che arrivino statistiche e numeri a farci discutere sull'andamento della stagione turistica, vorremmo evidenziare un diffuso malcostume che si è creato durante la stagione nel cercare di pubblicizzare gli eventi organizzati un pò dovunque nei paesi elbani.

In ogni dove, infatti, restano i segni di affissioni di manifesti fatte nei posti più disparati, soprattutto in prossimità di cartelli stradali. Manifesti  - come ci mostra la foto allegata a questo servizio - che vento e pioggia strappano ma non smaltiscono, e che restano a fare (brutta) mostra di sè per settimane ed anche a  volte per mesi.

Si tratta non solo di un malcostume, ma di qualcosa di espressamente vietato dalla legge e dai regolamenti comunali sulle pubbliche affissioni. In vista della prossima stagione turistica, ma anche prima della conclusione di quella attuale, forse sarebbe il caso che chi di dovere intervenisse, per ora a rimettere a posto le cose, e in futuro a sanzionare i protagonisti di questa affissione selvaggia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità