Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:PORTOFERRAIO16°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità giovedì 07 gennaio 2021 ore 06:30

Le attività dell'Ammi nel periodo natalizio

Le donne dell'Ammi Elba

L'associazione che riunisce le mogli dei medici ha deciso di aiutare alcune famiglie in difficoltà. Gli altri progetti rinviati a causa del Covid



PORTOFERRAIO — L’Associazione Mogli dei Medici Italiani (Ammi) è una associazione nazionale con sezioni in tutta Italia che conta tra le sue fila non solo mogli di medici ma anche numerose dottoresse in medicina, odontoiatre, farmaciste etc. 

L’associazione ha numerosi scopi rivolti al bene della collettività.

L’Ammi sezione Elba, come si legge in una nota dell'associazione, quest'anno preoccupata per la gravità della crisi economica collegata all’emergenza Covid, ha voluto dare un aiuto alle famiglie bisognose perché potessero trascorrere la festività del Santo Natale più serenamente, attivando una sottoscrizione tra le socie. 

Grazie ai fondi che sono stati raccolti si sono confezionati una cinquantina di sacchetti rossi e verdi contenenti carne fresca per il pranzo di Natale delle famiglie meno abbienti. I sacchetti con gli auguri dell’Ammi sono stati consegnati alle seguenti Associazioni: Caritas San Giuseppe, Caritas Rio Elba e Associazione “Insieme per l’Elba”. 

Il programma annuale della associazione elbana, che era molto ambizioso, è stato obbligatoriamente ridimensionato a causa della pandemia e la consegna degli aiuti natalizi è stata l’unica iniziativa realmente realizzata. Il piano annuale infatti prevedeva non solo iniziative di sostegno alla comunità elbana (attività di collaborazione con le scuole elbane come borse di studio e doposcuola per aiutare gli studenti in difficoltà) e l’organizzazione di partecipazione ad eventi culturali (mostre, spettacoli, musei, etc) ma soprattutto attività divulgative di medicina : un convegno medico sui rischi dell’esposizione al sole e una conferenza sull’importanza dell’attività fisica per la salute con conseguente camminata per le antiche vie del granito illustrate dal punto di vista storico e geologico. 

Le Ammine Elbane, come spiegano in una nota, sperano che, grazie all’utilizzo generalizzato delle vaccinazioni anti Covid, questa pandemia resti presto soltanto un brutto ricordo e si augurano di poter realizzare entro la fine del 2021 tutte le attività che avevano con entusiasmo ideato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questa mattina i carabinieri hanno posto i sigilli ad una attività di vendita di materiale per edilizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Attualità

Sport

Attualità