QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 11°13° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 21 marzo 2019

Politica domenica 17 febbraio 2019 ore 15:17

Lanera contesta parcheggi e viabilità portuale

Luigi Lanera

Luigi Lanera, esponente di Fratelli d'Italia e candidato a sindaco di Portoferraio attacca l'amministrazione Ferrari sulle scelte della viabilità



PORTOFERRAIO — Luigi Lanera, esponente di Fratelli d'Italia e candidato a sindaco per il Comune di Portoferraio attacca l'amministrazione Ferrari sui parcheggi a pagamento nel centro storico e sulla nuova viabilità portuale.

"Un altro balzello per le tasche dei Portoferraiesi - scrive Lanera sul suo profilo Facebook- partorito in questi cinque anni con la complicità di tutta l’Amministrazione. Ancora una volta, noi abitanti di Portoferraio ci vediamo tassare, mediante il pagamento di un abbonamento di parcheggio. per poter lavorare nel centro storico". 

"A nostro giudizio - dichiara Lanera - tale soluzione è totalmente sbagliata e priva di ogni beneficio per la definitiva risoluzione del problema viabilità del centro storico. In cinque anni di governo nulla è cambiato nel centro storico, anzi forse è peggiorato". 

"Nulla è stato realizzato del programma proposto infase pre-elettorale, - aggiunge Lanera - a cominciare dall’eliminazione del parcheggio di Piazza della Repubblica, come promesso, per poi proseguire con l’assurdo passaggio obbligato dal tunnel piccolo che conduce in Piazza della Repubblica che con auto in attesa di ingresso al park bloccano tutto il traffico in transito nel centro storico, senza poi considerare l’impossibilità e la pericolosità per i pedoni che si accingono a percorrere il tratto di via del Mercato Vecchio". 

"Nel mio programma per la città di Portoferraio - spiega Lanera - il traffico del centro storico sarà totalmente cambiato affinché tutta la circolazione abbia un senso logico finalizzato ad una rivalutazione di una città per anni lasciata nell'abbandono più totale". 

"Contesto anche l'ultima decisione di questa amministrazione riguardo alla viabilità portuale - conclude Lanera - che ritengo totalmente errata in particolar modo per il fatto che gli autotreni destinati all'imbarco dell alto fondale debbano transitare in via Carducci...meno male che mancano due mesi al cambio amministrativo di questa città".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità