Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:40 METEO:PORTOFERRAIO22°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il caso Viganò è lo scisma populista (e complottista) del XXI secolo?
Il caso Viganò è lo scisma populista (e complottista) del XXI secolo?

Attualità lunedì 29 gennaio 2018 ore 17:14

La scomparsa di Dimitri Frangini

Dimitri Frangini

Un passato nei Vigili del Fuoco del distaccamento di Portoferraio, impegnato nello sport come allenatore di calcio. Aveva 72 anni



PORTOFERRAIO — Un uomo di sport e un esempio per i suoi colleghi di lavoro. Così l'isola d'Elba ricorda  Dimitri Frangini, ex vigile del fuoco e per anni allenatore di calcio in diverse squadre , scomparso oggi all'età di 72 anni.

Frangini aveva lavorato per anni come Vigile del Fuoco, prima caposquadra e poi vice comandante del distaccamento di Portoferraio. Da dodici anni era in pensione e ultimamente, purtroppo, lottava contro una malattia che non gli ha lasciato scampo. 

"Scossi dal triste evento della morte di Dimitri Frangini vogliamo dare l’ultimo saluto pubblicamente - scrivono i vigili del fuoco del distaccamento 'Marcello Rossi' di Portoferraio - così come spetta ad uomini che lasciano il loro ricordo non solo nei cuori di chi li ha conosciuti ma anche nella storia di questa piccola comunità.  Dimitri ha dato il suo contributo a far sì che lo sport fosse per molti giovani il modo di crescere nella vera unione e nello spirito di squadra. Vogliamo ricordare la dedizione e l’ impegno di anni di servizio alla guida del corpo ed accanto ad ognuno di noi in un mestiere in cui il coraggio si impara ogni giorno, coraggio che Dimitri non ha scordato fino all’ultimo istante di vita. Il nostro saluto ad un amico ma soprattutto ad un uomo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questa la causa più probabile del forte boato avvertito in modo forte all'Elba ma anche sulla costa toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Politica

Attualità