Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 03 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Fiorello corre tra le poltrone: la platea è vuota

Attualità mercoledì 21 marzo 2018 ore 20:37

La denuncia del sindacato: criticità a radiologia

La Uil Fpl di Livorno e Anaao Assomed Asl nord ovest: "si riducono servizi a Cecina e Piombino e si inventano i Radiologi con la valigia in mano"



PORTOFERRAIO — "Ci Risiamo.  Emergenza radiologia Elba: si riducono servizi a Cecina e Piombino e si inventano i Radiologi con la valigia in mano". La denuncia è di Uil Fpl Federazione di Livorno e di Anaao Assomed Asl nord ovest.

"La Direzione Aziendale  - scrivono i sindacati - ci informa che all'Elba non si riesce a coprire i turni per carenza di medici radiologi; Strano: sono anni che la situazione Elbana è costretta in tale disagio ma Azienda e Regione continuano ad offrire bandi tradizionali ignorando la proposta sindacale di attivare significativi incentivi tali da determinare le condizioni per una stabile assegnazione. La Direzione sta,infatti,predisponendo un bando con esclusività Elbana che finirà come tutti gli altri nel vuoto e con accettazioni che si tradurranno immediatamente in richieste di trasferimento. Nel frattempo l'Azienda vuole imporre una mobilità per i medici di Piombino e di Cecina che saranno costretti a coprire turni ordinari e di reperibilità all'Elba. Questa decisione Aziendale  - secondo il sindacato - è doppiamente sbagliata e dispregiativa verso i medici radiologi in quanto viola un accordo sindacale che prevede la volontarietà e perchè riduce i livelli assistenziali a Piombino ed a Cecina dove il personale medico è già ai livelli minimi. Ad oggi è sufficiente che un medico si ammali per sospendere parte dei servizi. Lo ribadiamo con forza: la criticità Elbana è un problema che deve essere affrontato dalla Regione Toscana e da tutta l'Azienda con provvedimenti che assicurino stabilità del personale e per questo ci sono anche finanziamenti dedicati al disagio di territori svantaggiati tra cui l'insularità. Per questo la Uilfpl e l'Anaoo hanno chiesto un tavolo urgente con Regione,Azienda e Conferenza dei Sindaci nell'intento di affrontare la criticità Elbana e condividere soluzioni strutturali a garanzia della continuità dei servizi. La Uilfpl e l'Anaoo hanno dichiarato lo stato di agitazione dei medici radiologi di CecinaPiombino-Elba e se non ci saranno  risposte concrete e condivise si andrà allo sciopero nei tempi previsti dalla legge".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità