Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PORTOFERRAIO16°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Vinitaly 2024, i giovani under 40: «Vogliamo metterci in gioco per la nostra Sicilia»

Attualità martedì 01 settembre 2020 ore 09:24

Invaso del Condotto, il progetto riprende il via

Invaso del Condotto
Invaso del Condotto (foto di repertorio)

La Regione Toscana ha approvato le modifiche al progetto di Asa per far entrare in funzione l'invaso mai attivato per garantire più risorse idriche



PORTOFERRAIO — Mentre si discute ancora sulla questione della realizzazione del dissalatore all'Elba, nei giorni scorsi la Regione Toscana con decreto dirigenziale del settore Difesa del suolo ha approvato le modifiche per il progetto dell'invaso del Condotto a Portoferraio che potrà garantire maggiori risorse idriche all'Elba. Obiettivo è riuscire ad impermeabilizzare la zona della ex cava dove era stato realizzato l'invaso che però non era mai stato collaudato né attivato.

Una vicenda, quella dell'invaso del Condotto, in località Bucine, nella piana di San Giovanni, a Portoferraio, che risale al 2011 e che ha avuto alterne vicende ma che ora con il decreto di approvazione delle modifiche al progetto potrebbe dare una svolta importante al fabbisogno idrico dell'isola d'Elba.

Il lago artificiale infatti, se messo a regime, avrebbe una portata da 63 mila metri cubi d’acqua alimentato da acque meteoriche provenienti da un bacino idrogeologico di circa sette ettari e dalla dorsale idropotalibe dell’Elba. Le sue acque, in base al progetto iniziale, dovrebbero essere destinate a un uso irriguo e potabile.

Il progetto preliminare approvato dalla Regione riguarda la modifica dell’invaso artificiale situato su terreno di proprietà del Comune di Portoferraio. Ad Asa spa, titolare del progetto e della gestione dell'invaso viene richiesto di inviare la presentazione del progetto definitivo delle opere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questa mattina i carabinieri hanno posto i sigilli ad una attività di vendita di materiale per edilizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità