Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:20 METEO:PORTOFERRAIO18°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Attesa per Atalanta-Bayern Leverkusen: rivivi la stagione dei nerazzurri di Gasperini verso la prima finale europea

Attualità mercoledì 07 settembre 2016 ore 16:12

Inps, si lavora per salvare la sede elbana

Incontro del sindaco Ferrari con la dirigenza regionale per impedire la chiusura della sede Inps di Portoferraio, impegno anche della Regione



PORTOFERRAIO — La sede elbana dell'Istituto nazionale della previdenza sociale potrebbe essere a rischio chiusura. E' quanto filtra da un incontro che si è tenuto questa mattina tra il sindaco Mario Ferrari e i rappresentanti regionali dell'Inps.

La sede di Portoferraio, che nello stesso stabile ospita l'Inail, sarebbe in pericolo a causa di alcuni tagli dovuti alla spending review. Un'eventualità che, se avverata, obbligherebbe gli utenti elbani a dispendiosi viaggi a Piombino per sbrigare le pratiche pensionistiche e assistenziali.

Da quanto si apprende l'amministrazione comunale sta lavorando per scongiurare questa eventualità e, se pure i contorni della vicenda non sono ancora del tutto chiari, fra Comune e Inps c'è allo studio un protocollo d'intesa che porterebbe alla permanenza della sede elbana a Portoferraio.

Dalla Biscotteria al momento si tende a tenere uno stretto riserbo sulla vicenda ma nel giro di qualche giorno dovrebbero arrivare comunicazioni ufficiali sullo stato delle cose e sulla permanenza dei presidi locali dei due enti statali.

Un impegno in questo senso arriva tuttavia anche dal presidente del consiglio regionale Eugenio Giani che questa mattina, in seguito all'incontro con il sindaco Ferrari, ha appreso della situazione e si è impegnato: "A portare in Regione la questione, proporremo una mozione in consiglio affinchè venga mantenuta la sede elbana dell'Inps".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Persona conosciuta anche in tutta l'isola aveva un legale particolare col paese di Marciana Marina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Sport