Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PORTOFERRAIO16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Politica lunedì 01 luglio 2019 ore 08:00

Ilario Zambelli, lettera aperta di Danilo Alessi

Ilario Zambelli

L'ex sindaco di Rio Elba si rivolge ai sindaci di Rio e Portoferraio per chiedere loro di ricordare Ilario Zambelli, trucidato alle Fosse ardeatine



PORTOFERRAIO — Danilo Alessi, ex sindaco di Rio nell'Elba e storico militante di sinistra ed esponente di Sinistra Italiana, scrive una lettera aperta ai due sindaci di Rio e di Portoferraio per chiedere loro di ricordare Ilario Zambelli, cittadino riese della Resistenza che fu ucciso alle Fosse Ardeatine nel 1944. 

Qui di seguito la lettera aperta di Danilo Alessi.

"Quattro anni fa scrissi una lettera simile ai sindaci dei comuni di Portoferraio e di Rio Elba senza purtroppo riceverne alcuna risposta né un conseguente atto in coerenza a quanto in essa contenuto. Spero, questa volta, di contare su una maggiore sensibilità e di ottenerne un diverso e positivo esito.

Si tratta di un problema molto semplice ma ricco di implicazioni ideali e di valori morali. ai quali credo che ogni istituzione democratica dovrebbe richiamarsi in coerenza con lo spirito della Costituzione repubblicana e antifascista, nata dal sacrificio dei molti che combatterono durante la Resistenza. Fra questi Ilario Zambelli, nato a Rio Elba nel 1909 e per lungo tempo residente a Portoferraio, Medaglia d’oro al Valor militare alla memoria, partigiano del fronte clandestino di resistenza della Marina, trucidato dai nazifascisti nel barbaro eccidio delle Fosse Ardeatine il 24 Marzo del 1944. Un patriota di cui l’Elba deve essere fiera e a cui deve dimostrare la propria riconoscenza onorandone la memoria.

Il prossimo 2 luglio ricorrono centodieci anni dalla sua nascita. Sarebbe un bel gesto se i sindaci dei due Comuni in tale occasione deponessero almeno un corona o un mazzo di fiori ai piedi della stele posta dinanzi alla banchina d’alto fondale a Portoferrraio e sotto la targa dell’omonima via a Rio Elba, invitando i cittadini ad essere presenti.

Danilo Alessi

Portoferraio, 30 giugno 2019" 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono sette le ragazze che hanno superato la prima preselezione del concorso che si è svolta a Porto Azzurro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità