QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 16°27° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 18 giugno 2019

Sport domenica 24 marzo 2019 ore 15:30

Giochi delle Isole 2019, parte una raccolta fondi

La bandiere napoleonica dell'isola d'Elba

Il Comitato organizzatore locale lancia una raccolta fondi con l'operazione "Elbina, l'ape d'oro" rivolta soprattutto a commercianti e aziende



PORTOFERRAIO — L'organizzazione della 23esima edizione dei Giochi delle Isole 2019, che si svolgeranno all'Elba, procede secondo il densissimo programma necessario per ospitare tra il 21 e il 26 Maggio oltre 800 tra giovani atleti, tecnici e familiari.

"La collaborazione ricevuta da Associazione Albergatori, -spiega il Comitato organizzativo locale - agenzie private ed enti pubblici ci darà l'occasione per realizzare il sogno al quale abbiamo dovuto più volte rinunciare in passato: portare all'Elba la più importante manifestazione sportiva di livello internazionale a cui possano accedere i nostri giovani. Le 15 discipline che vedranno gli atleti confrontarsi saranno distribuite tra tutti i Comuni dell'isola che hanno aderito al progetto. Il nuoto e la pallamano saranno purtroppo gli unici sport a dover essere ospitati a Piombino, che ringraziamo per aver messo a disposizione impianti ed organizzazione, per la mancanza di strutture idonee sul nostro territorio".

"Grazie al contributo dei Comuni aderenti - spiegano dal Comitato - stiamo cercando di azzerare i costi di partecipazione a carico della nostra rappresentativa, che potrebbe raggiungere le 1000 presenze, ma abbiamo bisogno della collaborazione di tutti. Per questo lanciamo l'operazione 'Elbina, l'ape d'oro': un'iniziativa di raccolta di fondi basata su piccoli contributi privati che siano testimonianza dell'amore di tutti gli elbani per lo sport ed, in particolare, per dare ai nostri ragazzi la possibilità di partecipare senza oneri alla grande manifestazione che si terrà a fine Maggio. Abbiamo  infatti realizzato un logo stampato su adesivi; ognuno potrà acquistare uno o più adesivi per l'equivalente di 50 euro cadauno ed esporre la sua “Elbina, l'ape d'oro” sulla vetrina della propria attività commerciale (ma anche sulla propria auto…) per dimostrare l'impegno verso i nostri ragazzi".

"L'elenco dei contributori - aggiunge il Comitato - verrà regolarmente aggiornato e pubblicato sulla pagina dei Giochi delle Isole Elba 2019. Le aziende con maggior disponibilità potranno aggiudicarsi “Elbina, l'ape d'oro”, stampata su adesivo di grandi dimensioni per l'equivalente di 500 euro, che potranno essere erogati anche in beni o servizi utili al supporto degli atleti ed alla riuscita della manifestazione. Gli adesivi saranno distribuiti tramite le società sportive che partecipano ai giochi; ad ogni donazione sarà corrisposta una regolare ricevuta emessa dal Comitato Organizzatore Locale. A breve comunicheremo i numeri di telefono dei referenti per la distribuzione. Napoleone non a caso scelse di usare l'ape come simbolo da mettere sulla bandiera elbana: attraverso collaborazione, operosità e tanti piccoli contributi porteremo a casa il risultato!"



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca