QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 16°27° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 17 giugno 2019

Sport lunedì 12 novembre 2018 ore 13:19

Francesco Diversi vince la gara di pesca in apnea

La gara della stagione autunnale 2018 svoltasi all'Elba era valevole come selezione per l’accesso alla semifinale del Campionato italiano



PORTOFERRAIO — Domenica 11 Novembre si è svolta a Portoferraio l’ultima gara di pesca in apnea della stagione autunnale 2018, valevole come selezione per l’accesso alla semifinale del Campionato assoluto italiano. La manifestazione, sotto l’egida della Federazione italiana pesca sportiva e attività subacquee, è stata organizzata dal locale Circolo sub Teseo Tesei e regolarmente autorizzata con Ordinanza dalla Capitaneria di Porto. 

Il campo di gara si snodava nello specchio di mare delimitato da una parte da Punta Falconaia e dall’altra estremità da Capo Vite sul versante Nord dell’Isola d’Elba.

Ventinove gli atleti iscritti provenienti dai numerosi Circoli subacquei della Toscana. Il Circolo elbano era rappresentato da Francesco Diversi, Nilo Mazzarri, Samo Gabrescek, Stefano Crobeddu, Davide Mazzarri. 

I mezzi nautici messi a disposizione dall’organizzazione hanno accompagnato gli atleti al centro campo gara da cui è iniziata la competizione della durata complessiva di quattro ore sotto l’attento controllo del giudice di gara Alberto Sforzini. 

Discrete condizioni meteo marine fortunatamente hanno accompagnato gli atleti nella loro azione di pesca. Terminata la gara e raccolti gli atleti per riaccompagnarli al Circolo dove li aspettava un pranzo mirabilmente preparato dalle collaboratrici Nadia, Lorena, Lorella, Fiorenza, si e proceduta alla pesatura del pescato. 

"Già, però, si poteva presagire - spiegano dal Circolo Tesei- chi poteva essere il vincitore dal notevole numero dei pesci portati in terra. Infatti la bilancia assegnava la vittoria al nostro atleta Francesco Diversi con ben 10 prede e 4 specie per un totale di 8308 punti; un buon secondo posto lo otteneva un altro nostro Atleta Nilo Mazzarri con 4 prede 4 specie per 4652 punti". 

"Dunque il primo posto assegnato a Diversi insieme a quello ottenuto a Talamone - commentano - fa ben sperare per la sua qualificazione. Nella speciale classifica per Società il primo posto è andato al Circolo Teseo Tesei che ha dimostrato ancora una volta il suo valore agonistico". 

Le prossime gare di selezione si svolgeranno nella primavera del 2019. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca