Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Sport lunedì 01 ottobre 2018 ore 15:56

Il ritorno alle gare di Renzo Mazzarri

Renzo (a sin.) Davide e Nilo Mazzarri

Il tre volte campione del mondo partecipa con il fratello Nilo e il nipote Davide ai campionati italiani a squadre, vincendo l'argento



PORTOFERRAIO — Sabato 29 settembre a Cecina si è tenuto il Campionato Italiano a Squadre di Pesca in Apnea ottimamente organizzato dal locale Sub Nettuno. Ciascun Circolo proveniente da tutta Italia, poteva essere rappresentato da due squadre. I porta bandiera del Circolo Sub Teseo Tesei di Portoferraio, ma che indubbiamente si può dire che abbiano rappresentato tutta l’Elba, erano composti da due squadre. Una con "I nomi dei Mazzarri", l’altra da Gaio Trambusti, recentemente qualificatosi per i Campionati Assoluti Italiani, da Davide Velasco e da Andrea Tognoni. "I nomi dei Mazzarri" era composta da Renzo, tre volte Campione del Mondo di Pesca sub, suo fratello Nilo e il giovane figlio di questi Davide. Una grande emozione per tutti e tre ben rappresentativi di tre generazioni di subacquei. Renzo Mazzarri (che domani 2 ottobre compie 62 anni, ndr)  da 26 anni assente dalle competizioni, si è voluto di nuovo cimentare per dare man forte ad una squadra familiare e a tutto il Circolo T.Tesei. E si può affermare che ci è riuscito alla grande. Quarantuno le squadre in competizione composte dai migliori atleti in campo nazionale ed internazionale. Dopo 5 ore di gara in uno specchio di mare il cui fondo risultava variegato con presenza di cigli di posidonia intervallato da massi di roccia e concrezioni di grotto riparo di diverse specie di pesce, la pesatura assegnava al Circolo T.Tesei rappresentato dai Mazzarri un prestigioso secondo posto. All’ottavo posto la squadra di Trambusti, Verdasco, Tognoni. " Un risultato eccellente per un Circolo come il nostro - dicono dal Tesei -  che nel panorama della Subacquea nazionale e internazionale è stato sempre presente con risultati degni della tradizione che assegna al T.Tesei sicuramente un posto d’onore". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il noto calciatore, già bomber della Roma e nella Nazionale italiana, riprenderà a giocare con la squadra elbana aderente alla Conifa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità