Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:52 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, sciame sismico ai Campi Flegrei. Danni e persone in strada: «Mai tanto forte»

Attualità giovedì 03 ottobre 2019 ore 14:59

Fondazione Bacciotti e Diversamente sani in piazza

Nel giorno di chiusura della Borsa del Turismo sportivo le due associazioni di solidarietà saranno in piazza insieme alle associazioni sportive



PORTOFERRAIO — Sabato 5 Ottobre, dalle 18,30 in poi, in occasione degli eventi finali della Borsa del Turismo sportivo (leggi qui l'articolo), nel centro storico di Portoferraio saranno presenti anche le volontarie della Fondazione Tommasino Bacciotti e dell’associazione Diversamente Sani. Vista la positiva esperienza delle due associazioni in occasione del Memorial Donatello Martorella che si è svolto nei giorni scorsi, il vicesindaco di Portoferraio, con delega al sociale, Luca Baldi, ha fortemente richiesto la loro presenza anche durante l’evento che sabato sera vedrà alcune performances delle associazioni sportive e di danza del territorio. 

“ Unire le due associazioni è stato un esperimento sicuramente riuscito – hanno spiegato la delegata elbana per la Fondazione Bacciotti Moira Fusai e la presidente di Diversamente Sani Edi Papi – avere una cassa unica per le due associazioni ha fatto nascere un sodalizio che abbiamo deciso di mantenere anche in questa occasione”. 

L’importo che verrà raccolto sabato prossimo quindi sarà diviso tra la Fondazione Tommasino Bacciotti e l’associazione Diversamente Sani che saranno presenti in piazza sotto un gazebo fornito dalla Croce Verde di Portoferraio. 

“L’Elba c’è sempre – ha commentato Paolo Bacciotti – ringrazio il vicesindaco Luca Baldi che ci offre questa nuova opportunità di raccolta fondi. Entro Dicembre inaugureremo il nostro 22esimo appartamento a Firenze e anche questo servirà per accogliere le famiglie, che hanno bisogno di assistere i loro figli ricoverati al Meyer per lunghe degenze”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Attualità

Attualità