Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A San Siro techno ad alto volume per coprire la festa Scudetto dell’Inter

Attualità mercoledì 23 dicembre 2015 ore 16:34

"Finanziati 34 progetti sul territorio elbano"

La Fondazione Isola d'Elba ha tenuto nei giorni scorsi l'assemblea generale durante la quale è stata illustrato il bilancio delle attività



PORTOFERRAIO — Si è tenuta nel pomeriggio di lunedì 21 dicembre presso la sala congressi dell’hotel Airone di Portoferraio la seconda assemblea generale degli iscritti alla Fondazione Isola d’Elba Onlus.

Nel corso dell’assemblea sono state fornite agli iscritti ulteriori informazioni circa l’attività svolta, individuando anche le linee operative ed organizzative future. Sono stati anche ribaditi una serie di principi inerenti agli scopi ed al funzionamento della Fondazione sottolineando che: "La Fondazione Isola d’Elba è un soggetto giuridico del tutto autonomo, riconosciuto dalla Regione Toscana, ed è totalmente distinta da tutti i suoi membri, ivi compresi i suoi rappresentanti legali. 

La stessa gode di autonomia patrimoniale e non è in alcun modo soggetta a rapporti con aziende, gruppi e qualsivoglia forma di dipendenza o subordinazione. Il consiglio di amministrazione, che può per statuto variare da 6 a 16 elementi, è attualmente composto da 15 membri di cui parte nominati dall’assemblea generale, e vede la presenza al suo interno delle più rappresentative associazioni di categoria presenti sul territorio".

Sono state poi illustrate le risultanze finanziarie e patrimoniali dell’anno in corso, dalle quali è emerso che "la Fondazione gode di equilibrio finanziario, essendo gli introiti reinvestiti pressochè integralmente sul territorio", è stata ribadita la presenza di un fondo di dotazione con risorse patrimoniali liquide non inferiori a 50mila euro, che sono stati impegnati in titoli di stato.

"La composizione del  consiglio di amministrazione garantisce l’assoluta indipendenza della stessa, che non è né assoggettata ,né assoggettabile, a qualsivoglia interesse diverso da quello previsto dagli scopi sociali - scrivono ancora dalla fondazione - fino ad oggi sono stati finanziati e realizzati 34 progetti in favore degli elbani".  

E’ stata sottolineata l’inesistenza di qualsiasi forma di compensi, elargizione "in forma diretta o indiretta, in favore di chiunque appartenga ed opera in nome o per conto della Fondazione, basata sull’assoluto volontariato e sulla presenza di oltre 300 soci, rappresentativi di buona parte della popolazione dell’Isola d’Elba".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno