Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Politica martedì 21 agosto 2018 ore 16:10

"Ferrari rimosso? No, responsabile passo indietro"

Gianluigi Palombi

L'intervento dell'assessore di Campo Elba Gianluigi Palombi: "In conferenza dei sindaci Portoferraio e Campo avevano i numeri per approvare il piano"



PORTOFERRAIO — "La Conferenza dei Sindaci sulla sanità di ieri  - sottolinea in una nota l'assessore alla sanità del comune di Campo Elba, Gianluigi Palombi - ha mostrato alcuni elementi politici di rilievo. Il primo riguarda l’impegno profuso dalle amministrazioni elbane nella direzione di un miglioramento della sanità elbana. La partecipazione sentita e costante di tutti i Comuni e la dialettica, a volte anche aspra, che ha contraddistinto le sedute della Conferenza dei Sindaci , testimoniano l’impegno che tutti gli amministratori elbani hanno inteso rispettare, nei confronti della propria comunità, per raggiungere l’obiettivo di una sanità pubblica isolana di qualità. Stesso senso istituzionale che è stato dimostrato dalla determinazione dei Comuni di Portoferraio e Campo nell’Elba nel condividere e rispettare la volontà degli altri Comuni, nonostante che, in sede di votazione, i due più grandi comuni dell’isola avessero la maggioranza sufficiente a far passare il piano sanitario. Quindi è improprio parlare di “rimozione” dell’ex Presidente della Conferenza dei Sindaci Mario Ferrari, ma si è trattato di un responsabile passo indietro dello stesso, dal momento in cui, in accordo con il Sindaco di Campo nell’Elba, l’Architetto Ferrari ha ritenuto, proprio per rispetto istituzionale nei confronti degli altri colleghi, che un progetto cosi strategico ed importante dovesse essere condiviso da tutti, a prescindere dalla mera maggioranza numerica. Per onestà intellettuale quindi, non si può non riconoscere il senso etico dimostrato dal Sindaco di Portoferraio, nel fare un passo indietro, evitando scontri in seno alla Conferenza, che non avrebbero certo giovato a nessuno.

E’ sempre più necessario che, per importanti assetti strategici per l’isola quali turismo, sanità, trasporti, i Sindaci trovino una unità di intenti che, anche a scapito di qualche responsabile passo indietro personale, possano poi dare voce più autorevole a tutta l’isola. La recente battaglia sul mantenimento del Tribunale a Portoferraio, che ha visto tutte le istituzioni isolane unite, ne è franca dimostrazione.

Per quello che riguarda più strettamente il piano sanitario, credo che con la nuova gestione Barbetti, si possa riprendere dal lavoro finora svolto dalla precedente Conferenza dei Sindaci, ripartendo dal progetto redatto principalmente dal Dottor Luciano Rossi e da me, che abbiamo messo le nostre competenze tecniche a servizio di un ruolo comunque politico. Gran parte del piano è stato condiviso ed accettato anche dalle altre amministrazioni elbane, per cui penso si possa tranquillamente ripartire da questo progetto. Progetto che, a sua volta, aveva preso moltissimi spunti dal gruppo presieduto dalla precedente Presidentessa della Conferenza, Anna Bulgaresi, che aveva già introdotto valide proposte e suggerito importanti soluzioni riguardo il miglioramento della qualità della sanità elbana. Miglioramento che  - conclude Gianluigi Palombi - rimane l’obiettivo primario, anzi unico, che si è prefissato questa Conferenza dei Sindaci".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 20 anni da quell'intervento che ha unito per sempre due cugini e che ha salvato la vita ad uno di loro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Politica

Politica

Attualità