Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:13 METEO:PORTOFERRAIO14°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Attualità mercoledì 30 agosto 2023 ore 16:00

Un gattino particolare in cerca di famiglia

Il gattino Biagio

L'associazione Animal Project ha diffuso un appello per una adozione del cuore del gattino Biagio



PORTOFERRAIO — "Ormai l’emergenza cucciolate è diventata un fatto ordinario. Infatti, nonostante soltanto la nostra Associazione sia riuscita a sterilizzare circa 350 gatti dal mese di giugno 2021, data di riattivazione del servizio ASL, ad oggi, continuano le segnalazioni di cucciolate sparse in giro e, peggio ancora, gli abbandoni. Il tutto è aggravato dalla “concorrenza” delle cucciolate casalinghe che alcune persone irresponsabili e incuranti replicano in continuazione, restando indifferenti ai nostri appelli disperati".

Lo fa sapere l'associazione Animal Project.

"Dopo il crudele abbandono, nel mese di aprile, della mamma gatta Vittoria coi suoi 3 cuccioli al Puntale, uno solo dei quali è sopravvissuto (Diletta), ad agosto abbiamo recuperato altre due mamme gatte con 5 piccini abbandonati nel parco delle Terme di San Giovanni. - spiegano da Animal Project -  Per fortuna, una persona speciale ha adottato le due mamme, ma a tutt’oggi abbiamo ancora due piccini di questa cucciolata da sistemare, oltre ad altri gattini recuperati perché malati e destinati a morte certa. Oggi vi chiediamo un aiuto speciale". 

"Cerchiamo un’adozione del cuore per Biagio, uno dei cuccioli abbandonati alle Terme; Biagio è idrocefalo, sebbene la diagnosi, fatta per ora solo attraverso radiografie, debba essere confermata da una risonanza magnetica che al momento ci hanno sconsigliato di fare. Il piccolo è dolcissimo e finora non ha manifestato alcun sintomo o segno di difficoltà, ma ha bisogno di una famiglia che lo segua in modo adeguato. Siamo disposte ad assumerci l’onere di pagare le spese che saranno necessarie per tentare eventuali interventi e abbiamo già contattato alcune cliniche, ma ora è necessario che si trovi per lui una buona adozione. Ci aiutate? Chi fosse interessato ci contatti al numero 327/0031634", concludono da Animal Project Onlus.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È accaduto nel pomeriggio di oggi. Il fumo era visibile verso sud di Punta Calamita. Operazioni di soccorso della Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica