Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:21 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Cronaca venerdì 22 marzo 2024 ore 19:20

Spacca il vetro e ruba 2.000 euro dal bar

Un 24enne è stato identificato e trovato dai carabinieri attraverso le immagini delle videosorveglianza. Per lui denuncia ed espulsione



PORTOFERRAIO — I carabinieri della Stazione di Portoferraio hanno denunciato un 24enne tunisino poiché gravemente indiziato di essere l’autore di un furto avvenuto ai danni di un bar di Portoferraio nel corso della notte del 10 Marzo scorso. 

In particolare, secondo la ricostruzione dei militari, come si legge in una nota dei carabinieri, l’uomo, dopo aver rotto il vetro di una porta, si sarebbe introdotto all’interno dell’esercizio commerciale asportando il denaro presente per un totale di circa 2.000 euro. 

Le immediate indagini avviate dal personale dell’Arma hanno consentito di estrarre diverse immagini dell’autore del delitto, così da poter avviare con tempestività le ricerche dello stesso. 

Gli elementi raccolti, ma soprattutto un’attenta azione di controllo del territorio dei carabinieri della Stazione di Portoferraio hanno consentito di individuare il presunto autore del furto, un cittadino di origine straniere, senza fissa dimora ed irregolare sul territorio italiano. 

I militari, infatti, lo hanno riconosciuto, oltre che per le fattezze fisiche, anche per l’abbigliamento e gli altri capi di vestiario con i quali era stato notato dalle pattuglie sul territorio. 

Giunti così all’identificazione, i carabinieri lo hanno fermato e, all’atto del controllo, è risultato indossare i medesimi abiti di qualche sera precedente allorquando si era reso autore di analogo episodio ai danni di diverso esercizio commerciale. Il giovane è stato pertanto denunciato alla locale Procura della Repubblica per furto aggravato e nei suoi confronti è stata disposta l’espulsione dallo Stato Italiano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità