Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia-Ucraina, secondo anniversario della guerra: la manifestazione dei parenti dei prigionieri di guerra a Kiev

Sport giovedì 19 ottobre 2023 ore 11:00

Archi del Grande Falco, domenica di gare

Il Grande Falco vola a Vairano con lo storico e a Fucecchio con il tecnologico degli allievi. Ecco i risultati



PORTOFERRAIO — Domenica 15 Ottobre gli arcieri dell'associazione Archi del Grande Falco erano impegnati in due discipline: una a Vairano Patenora, in provincia di Caserta, ed una a Fucecchio, in provincia di Firenze.

A Vairano si è svolta la gara conclusiva del Campionato Nazionale Lam e, nonostante fosse l’ultima data del calendario, è stata molto partecipata, con presenti circa 150 iscritti provenienti da tutta Italia.

"Anche gli Archi del Grande Falco erano presenti con una piccola rappresentanza tutta riese con Williams e Natalia Cignoni; Anna Guidi e Marussa Giannoni come accompagnatrici a sostenere e supportare il gruppo. - si legge in una nota dell'associazione - La gara si è svolta in un piccolo borgo medievale con vari bersagli posizionati nelle diverse corti e vicoli caratteristici, sovrastati da un meraviglioso castello medievale a pianta quadrata con quattro torri circolari".

"Il tutto si è concluso con un abbondante convivio in compagnia e tra tante risate, che hanno creato nuove meravigliose amicizie, soprattutto con gli arcieri di Vairano e d'intorni. - prosegue la nota - Questi incontri facilitano la nascita di nuove amicizie in tutta Italia, ottima caratteristica della Lam. E ora veniamo ai risultati direi ottimi con Williams arrivato quarto nella categoria Messeri Arco storico e Natalia arrivata quinta nella categoria femminile Dame Arco storico".

"A Fucecchio con l'Arco Compound e l'Olimpico il Grande Falco c'è. Prende il via il progetto di espansione delle divisioni e classi nel gruppo sportivo con il duro lavoro sia psicologico che tecnico, qui i dovuti ringraziamenti vanno a Lisanti Daniele, perché oltre a convincere i ragazzi a fare le gare facendo capire loro che sono pronti, occorre partire mesi prima per prepararli bene, e questo è un lavoro lungo. Nozioni su nozioni, con un arco il compound che all’apparenza appare facile, ma poi farci le gare diventa difficile. Bene due atleti su tre del gruppo già in gara, siamo in attesa di una ragazza che presto avrà il suo arco compound e tutto il gruppo sta facendo il tifo per lei, perché Melania Costanzo non molla mai. Ma veniamo alla gara con 2 giovanissimi falchetti, una in divisione arco olimpico femminile come Giunchino Sveva (vecchietta di quasi 10 anni), esordio Indoor che si guadagna il primo posto e l'altro Anselmi Zeno divisione giovanissimi compound, anche lui al grande esordio che arriva secondo con un ottimo punteggio. Atro grande risultato divisione compound classe Ragazzi di Mazzi Tommaso, si classifica secondo facendo una gara super dando filo da torcere al più bravo che attualmente tira in Italia nella stessa categoria. Chiudiamo con la divisione arco olimpico classe Ragazzi di Luca Romano in ripresa dopo il cambio arco, che vince dandoci dentro e premiato dal lavoro. Infine il nostro Presidente divisione arco olimpico classe Master che si diverte prima a togliere la polvere dall'arco e poi gareggiando con la sorpresa dei ragazzi facendo la solita gara partendo malissimo ma recuperando rimanendo in classifica.Onore e lunga vita al Grande Falco!", conclude il presidente Patrizio Bolano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno