Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO16°31°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità mercoledì 03 aprile 2024 ore 12:00

Nuovi cestini gettacarte in città

L'amministrazione comunale di Portoferraio li ha fatti installare in accordo con Esa per migliorare decoro e igiene in città



PORTOFERRAIO — L’amministrazione comunale ed Elbana Servizi Ambientali S.p.A. annunciano il lancio del progetto di sostituzione dei cestini gettacarte nel Comune di Portoferraio.

L’iniziativa, come si legge in una nota congiunta, mira a migliorare la gestione dei rifiuti urbani e a promuovere un ambiente più pulito e accogliente per i cittadini e i visitatori. Fino ad oggi, nel territorio comunale del capoluogo isolano, erano posizionati cestini gettacarte di diverse tipologie, dislocati in modo non omogeneo con conseguente creazione di zone con un surplus di contenitori e di altre prive del servizio.

Per affrontare queste criticità, nel corso del 2023, l’Amministrazione Comunale ha chiesto ad Esa, nell’ambito di quanto stabilito dal Contratto di Servizio, di intervenire sostituendo i vecchi cestini con 130 nuovi modelli personalizzati, caratterizzati dal logo del Comune di Portoferraio e di Esa - Gruppo RetiAmbiente.

La nuova disposizione dei cestini è stata studiata da Esa per razionalizzare e omogeneizzare la presenza degli stessi nella parte vecchia della città, garantendo una copertura uniforme e una migliore efficienza nel loro svuotamento. 

Le caratteristiche tecniche dei nuovi cestini sono state progettate per garantire resistenza e durabilità nel tempo. I nuovi contenitori sono: costruiti in lamiera di acciaio per resistere agli agenti atmosferici e agli atti vandalici; dotati di sportello con serratura a chiave per prevenire accessi non autorizzati e facilitare lo svuotamento; dotati di apertura di conferimento ridotta per impedire l'ingresso di rifiuti di grandi dimensioni o sacchetti interi per favorire una corretta raccolta differenziata dei rifiuti domestici tramite il porta a porta; completati con un posacenere in acciaio zincato per il corretto smaltimento delle sigarette; resistenti agli urti e agli atti vandalici per assicurare una lunga durata nel tempo.

L’Amministrazione Comunale di Portoferraio ed Esa invitano i cittadini a fare buon uso dei nuovi cestini e a contribuire attivamente alla cura e alla pulizia della città.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella caduta l'auto si è ribaltata. Sul posto sono intervenute Pubblica Assistenza di Capoliveri, polizia municipale e vigili del fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca