Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:05 METEO:PORTOFERRAIO20°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 12 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Hamas getta la maschera

Sport giovedì 16 maggio 2024 ore 11:00

Elba Bike si distingue nelle gare nazionali

Foto di repertorio

Nicoletta Brandi ai piedi del podio fra le migliori allieve italiane, bene anche i giovanissimi



PORTOFERRAIO — Fine settimana toscano per Elba Bike, con gare di mountain bike in circuito di cross country sabato e domenica a Bucine in provincia di Arezzo. Al sabato, in evidenza i giovanissimi: il “solito” Matteo Cottone ha vinto in maniera entusiasmante la gara G3, corsa stavolta senza dover rincorrere situazioni sfavorevoli, mentre è ottimo anche il piazzamento di Francesco Manis, che ha chiuso ottavo alla sua seconda gara ufficiale.

Fra i G2 entusiasmante la gara di Giulia Canovaro, che – pur partita insieme agli atleti maschi – ha vinto la sua categoria ed ha superato ben sette atleti della categoria maschile. La domenica le gare in programma erano valide per il campionato italiano a squadre, e sui nastri di partenza c’erano tutti i migliori giovani del panorama nazionale. 

Elba Bike è partita subito bene: Nicoletta Brandi è arrivata quarta ad un passo dal terzo gradino del podio allieve 1° anno, dimostrando di poter ridurre pian piano il gap dalle avversarie più forti, che ora sono nel mirino. 

Fra le esordienti donne 2.o anno Gioia Costa è giunta settima con una buona gara, tornando nelle posizioni a lei più consone. Fra gli esordienti maschili primo anno Lorenzo Sardi ha concluso in quinta posizione: se riuscisse a partire meglio potrebbe raggiungere anche risultanti migliori. Ottima anche la prestazione di Dario Velasco, allievo di secondo anno, che sta dimostrando di aver cominciato ad allenarsi meglio, cogliendo buoni punti top class.

Fra i ragazzi allievi primo anno Lorenzo Canovaro, che ha dimostrato invece di non essere ancora abbastanza in forma per lottare con i primi. Fra le allieve donne secondo anno ha corso anche Celeste Carmani, che ha concluso fra le top ten giungendo nona sul traguardo.L’ultima gara in programma era quella dei G6 promozionale, e qui per Elba Bike ha corso uno degli atleti più promettenti, quel Niccolò Mauro che in questo momento è il corridore da battere in Toscana e non solo.

Anche stavolta una prima piazza ben amministrata, nonostante che gli avversari stavolta fossero più agguerriti del solito. Nel ciclismo non c’è niente di annunciato, ma Niccolò, per ora, sta gettando le basi per un esordio fra gli agonisti molto promettente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Pubblichiamo tutte le preferenze ottenute da ciascun candidato a consigliere comunale delle tre liste elettorali per le elezioni comunali di Portoferraio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cultura e Spettacolo

Attualità