QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12° 
Domani 12°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 18 dicembre 2018

Attualità giovedì 11 ottobre 2018 ore 15:57

L'Elba da bere premia il suo bartender

E' Andrea Francardi ad aggiudicarsi il premio del concorso Elba Drink 2018 con una ricetta vincente. La prossima edizione torna in piazza



PORTOFERRAIO — Si è appena conclusa l'edizione 2018 di Elba Drink, il concorso internazionale che ha raggiunto la 21esima edizione dell'iniziativa dedicata alla preparazione di cocktail a contenuto alcolico moderato che consente di bere responsabilmente e rispettare i limiti di sicurezza imposti dal Codice della strada.

All'Hotel Hermitage nella cornice dell'isola d'Elba è stato scelto il miglior cocktail. Tra i 36 bartender partecipanti a portarsi a casa il premio e un orologio del valore di 20mila euro è stato Andrea Francardi, bar manager del Fonteverde Hotel di San Casciano dei Bagni e consigliere di Aibes che ha conquistato tutti con il cocktail “Nel segno del Segnini”. Dietro a Francardi, Michela Maffia, BarLady associata ABI Professional, con “Quarto Chakra e al terzo Luca Superno con “Green Lantern”.

L'appuntamento è al prossimo anno, sempre nella suggestiva isola dell'Arcipelago Toscano. Il concorso Elba Drink ha ormai raggiunto un consolidato livello internazionale per divulgare ancora di più il messaggio sulla sensibilizzazione dei giovani all'uso moderato e responsabile dell'alcol.

“Credo - ha dichiarato il presidente degli albergatori e primo organizzatore di Elba Drink Massimo De Ferrari - che i barman possono indirizzare i clienti e rendere i cocktail di moda, il bere consapevole è nato all’Elba e ne siamo orgogliosi” L’ importanza della platea presente all’Hotel Hermitage, ha consentito a Roberto Marini, vicesindaco di Portoferraio, di poter annunciare che : “ La manifestazione si inquadra nel target di comunicare l’Elba attraverso il sociale e la cultura. Torneremo ad organizzare l’evento in piazza perché nonostante la location sia meravigliosa, il messaggio deve arrivare fra la gente e soprattutto fra i giovani e giovanissimi”.

La ricetta vincente? Nel segno del Segnini (gradazione %Vol 8,8): 3 cl gin roku, 3 cl apricot brandy, 5,5 cl frutto della passione, 4 cl centrifugato ananas, 1,5 sciroppo anguria fabbri, menta 2 rametti, 20 gr meringa non cotta.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Attualità

Spettacoli