Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Cultura giovedì 11 aprile 2024 ore 15:12

Cosimo I de' Medici, presentato il libro di Giani

Cosimo de' Medici fu il fondatore e ideatore della città ideale, Cosmopoli, l'attuale Portoferraio



PORTOFERRAIO — Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha presentato mercoledì 10 Aprile pomeriggio a Portoferraio, nel chiostro del centro culturale De Laugier, il suo libro ‘Cosimo I dei Medici', nel quale ripercorre la vita e le imprese di governo del primo granduca di Toscana e ne evidenzia la dimensione di legislatore e statista.

L’iniziativa si è svolta sotto il patrocinio del Comune di Portoferraio. L’autore è stato introdotto da Gaetano Gennai. Il saluto dell’amministrazione comunale è stato portato dal sindaco Angelo Zini.

“Cosimo de’ Medici – ha spiegato il presidente Giani - ebbe grande attenzione per l’Arcipelago Toscano riuscendo a trasformare uno spicchio di terra all’Elba concessogli da Carlo V nella città ideale di Cosmopoli che in epoca moderna ha visto il suo nome trasformarsi in Portoferraio. Si pensi alla straordinaria capacità di costruire in questo territorio particolare un sistema difensivo che fu l’unico in grado di resistere agli infedeli di Dragut e, allo stesso tempo, di creare all’interno della cinta muraria una razionalità di costruzioni e direttrici, magari con scalini, ma sempre molto gradevoli, immerse in quella che è un’armonia dell’abitare. Uno dei tanti progetti che fecero di Cosimo de’ Medici il protagonista di quella modernizzazione della società del’ 500 che porto, all’epoca, la Toscana ad essere uno Stato tra i migliori d’Europa. Come Regione Toscana, con Angelo Zini ed il suo assessorato alla cultura abbiamo intenzione di lavorare in futuro per valorizzare ulteriormente l’accessibilità alle fortificazioni in modo da dare a Portoferraio quello che merita, ovvero la caratteristica di una città attrattiva dal punto di vista culturale e storico, oltre che per il turismo balneare. Sono molto contento che l’amministrazione comunale mi abbia accolto con un nuovo grande pannello, appena fuori dal porto, attraverso il quale si ha finalmente la consapevolezza che intorno alle figure di Napoleone e Cosimo de’ Medici c’è una fortissima capacità di promozione turistico culturale”.


“Quando parla di storia, di Toscana e di Cosimo de’ Medici – ha aggiunto il sindaco di Portoferraio Angelo Zini al termine dell’iniziativa - il presidente Giani crea una sorta di magia. Lo ringraziamo per aver fortemente voluto la presentazione della sua opera su Cosimo I dei Medici nella nostra città e gli diciamo che ci sono molte altre cose legate alla cultura di cui si può parlare a Portoferraio. Lo invitiamo fin da ora, quindi, a venire tra noi in altre occasioni“.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Elezioni

Attualità