Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:23 METEO:PORTOFERRAIO16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La prima luna piena di aprile è la luna rosa: le immagini suggestive

Attualità sabato 17 febbraio 2024 ore 08:39

Comunità pastorale, gli incontri a Portoferraio

Il parroco don Kevin ha diffuso un avviso sui prossimi appuntamenti



PORTOFERRAIO — Si avvicina mercoledì 21 Febbraio, ovvero il quarto mercoledì devozionale in onore di San Giuseppe, culla celebrazione, presso la chiesa che porta il suo nome, collocata alla Sghinghetta periferia di Portoferraio. 

"Sarà celebrata la messa votiva del Santo, - spiega don Kevin il parroco- che si terrà alle 18.30, seguita dal canto delle litanie e dalla preghiera di intercessione al nostro Santo. Ricordo anche che un'ora di adorazione eucaristica, si tiene tutti i giorni dal lunedì al giovedì, dalle 17,30 alle 18,30, nella nostra cappellina dell'Adorazione a San Giuseppe, ma anche ogni giovedì dalle 16 alle 17 presso la chiesa del Santissimo Sacramento nel centro storico della città. La Quaresima è anche un tempo di invito a trascorrere un po’ del nostro tempo in compagnia di Cristo vivente nell'Eucaristia".

E poi il sacerdote ricorda che il 23.2 è il secondo venerdì di Quaresima. La Via Crucis meditata quel giorno sarà celebrata a Santo Stefano alle Trane alle 15 30, in Duomo 16,30 e a San Giuseppe alle 18. Al Duomo e a San Giuseppe seguirà la santa messa, con una riflessione sul secondo mistero doloroso Gesù flagellato dai soldati.

"Domenica 25 Febbraio - prosegue don Sciberras - per le 15,30, nel salone di San Giuseppe, abbiamo da realizzare la "Grande Tombolata Comunitaria" a sostegno dei progetti pastorali della nostra comunità. Ringrazio tutti i benefattori che offrono i premi e i volontari che nelle scorse settimane hanno preparato tutto il necessario, per questa occasione. Spero vivamente che in tanti possano partecipare. In proposito sono grato ai cantori della Schola Cantorum, guidati dal prof. Corrado Nesi, per il loro recente concerto volontario, qui attuato, che ha permesso di raccogliere 450 euro, grazie alla partecipazione di un bel pubblico intervenuto. Una ulteriore entrata economica per i tanti impegni della nostra Comunità parrocchiale".

Per chi volesse contribuire ancora, ecco l'iban intestato alla parrocchia di San Giuseppe in Portoferraio, IT82G0704870740000000004525.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono sette le ragazze che hanno superato la prima preselezione del concorso che si è svolta a Porto Azzurro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità