Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:PORTOFERRAIO14°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità sabato 26 agosto 2023 ore 17:00

Boom di nascite all'Elba, 6 bimbi in 48 ore

Ore di intenso lavoro per il personale ospedaliero che ha visto un vero e proprio record di nascite in poco tempo



PORTOFERRAIO — Alexandra, Gabriel, Ferruccio, Edoardo, Davide e Violante Lucia, con le loro rispettive mamme Roxana, Froncoise, Emanuela, Dalila, Elisabetta e Asiah. Sono i nomi dei 6 neonati che hanno deciso di nascere tutti insieme, nelle ultime 48 ore, nell'area materno infantile dell'ospedale di Portoferraio, all’Isola d’Elba.

Come fanno sapere dall'Asl Toscana nord ovest attraverso una nota, sono state quindi ore di grande impegno ma anche piene di gioia e di soddisfazione per tutto il personale - medici, ostetriche, infermiere, operatori socio sanitario (OSS) - che ha gestito con grande professionalità questo autentico “tour de force”, garantendo l'assistenza a sei partorienti in un breve lasso di tempo.


"Si tratta di un vero record in un periodo storico come questo, in cui in tutta Italia si registra una costante tendenza a una diminuzione delle nascite. - come evidenziano dall'Asl - E’ inoltre un segnale di speranza e di fiducia nel futuro, per l’Elba e per tutto il territorio aziendale. La soddisfazione maggiore è legata al fatto che alcune di queste mamme abbiano scelto l’isola come luogo di nascita per i loro figli pur essendo residenti in altre zone dell'area vasta".


"Un augurio speciale, dunque, a queste nuove famiglie e complimenti - da parte anche della direzione aziendale dell’Azienda USL Toscana nord ovest, del dipartimento materno-infantile e di quello infermieristico - a tutto il team di ostetriche, infermiere, OSS e medici del reparto di Ostetricia e pediatria dell'ospedale di Portoferraio", concludono dall'Asl.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna è stata immediatamente soccorsa dalla comandante della polizia municipale, poi sono intervenute ambulanza e automedica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Sport