Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:25 METEO:PORTOFERRAIO22°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden: «Oggi è un giorno triste, a rischio salute delle donne»

Sport giovedì 19 maggio 2022 ore 09:03

Elba Bike, nuovi successi dei giovani

Daniele Marinari

Daniele Marinari secondo junior e campione elbano alla Conquistadores Cup, Nicoletta Brandi e Gioia Costa vincitrici al GP Centro Italia



PORTOFERRAIO — Un’altra domenica di grandi soddisfazioni per Elba Bike. E stavolta le buone notizie arrivano per prime da casa, perché all’Elba si è disputata la Conquistadores Cup, gara nazionale valida come prova del Mtb Tour Toscana e del circuito Rampitek. A Porto Azzurro gloria in particolare per il giovane Daniele Marinari, secondo della sua categoria junior sul percorso Classic ma soprattutto Campione Elbano di categoria, titolo questo tradizionalmente assegnato ogni anno dalla gara longonese.

Gran parte della squadra dei giovani bikers di Elba Bike era però a Barga, in provincia di Lucca, impegnati nell’ultima prova del G.P. Centro Italia: ottimi risultati da parte di Anna Rododendro, Nicoletta Brandi, Gioia Costa, Dario Velasco, Fabrizio Matacera, Edoardo Pagano, Ettore Tozzi, Lorenzo Canovaro e Tommaso Alberti, che con i loro piazzamenti hanno contribuito a portare Elba Bike al quarto posto assoluto nella classifica finale a squadre del circuito.

Gloria anche per le due giovani promesse al femminile di Elba Bike: Nicoletta Brandi e Gioia Costa, entrambe arrivate seconde nella gara finale, hanno vinto il Grand Prix Centro Italia nella loro categoria. 

A Barga, nella giornata di sabato, hanno corso anche i giovanissimi con ottimi piazzamenti: un primo posto di Mirko Malaggese, un terzo posto di Lorenzo Sardi e un sesto posto per Vittorio Neirotti.

Per quanto riguarda la squadra master di Elba Bike, infine, buone soddisfazioni sono arrivate addirittura dalla Francia: nella gran Fondo su strada di Nizza, gara di 126 chilometri con 2800 metri di dislivello, Matteo Coltelli e Giuseppe Fazio hanno molto ben figurato in campo internazionale cogliendo rispettivamente un diciannovesimo e un ventesimo posto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 91 anni ed era molto conosciuto per aver aperto il primo negozio di abbigliamento specializzato per bambini in città
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità