QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 15°18° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 14 dicembre 2019

Attualità mercoledì 27 settembre 2017 ore 10:00

Cup 2.0, rivoluzione nelle prenotazioni

Venerdì e sabato sospesi i servizi di prelievo, pagamento, consegna campioni. L’invito dell'Azienda a rinviare gli accessi non urgenti



PORTOFERRAIO —  Da lunedì 2 ottobre anche per l’Ambito livornese (Livorno, Bassa Val di Cecina, Val di Cornia ed Elba) sarà attivo il nuovo sistema di prenotazione, il cosiddetto Cup 2.0 che, una volta a regime consentirà di poter fissare prestazioni in tutta l’Azienda USL Toscana nord ovest garantendo equità di accesso ai cittadini.

Il nuovo sistema, già avviato negli ambiti territoriali di Massa (marzo), Viareggio (giugno) e Lucca (luglio) entro la fine dell’anno sarà esteso a tutto il territorio grazie all’introduzione del nuovo software a Livorno e successivamente a Pisa (dicembre).

Il Cup di nuova generazione rientra in un progetto regionale che porterà alla creazione di un’unica piattaforma Cup in tutta la Toscana, finalizzata anche all’istituzione di percorsi preferenziali per alcune categorie di pazienti in particolare, oncologici e malati cronici. A differenza del precedente sistema si integra con altri servizi come quelli legati alla dematerializzazione della ricetta, all’anagrafe degli assistiti e alla gestione delle cartelle cliniche degli specialisti ambulatoriali e dei medici di famiglia.

Per permettere la transizione tra i software, a partire dalle 18 di giovedì 28 settembre fino a lunedì mattina, non si potranno effettuare prenotazioni (presso sportelli, Cup-Tel, farmacie ecc), pagamenti (inutilizzabili anche le casse automatiche), consegna dei campioni biologici (anche Corat), modifiche o disdette di visite ed esami (anche in Libera Professione) effettuate tramite Cup in tutto l'ambito livornese. Per questo anche il servizio di prenotazione telefonica CupTel (0586-614.444) venerdì e sabato rimarrà chiuso.

Nei giorni di venerdì e sabato non potrà essere erogato alcun tipo di prelievo ematico ad eccezione delle urgenze (compresi Tao e pazienti oncologici) e delle prestazioni già prenotate. Eventuali ticket potranno essere pagati a partire da lunedì 2 ottobre.

La USL Toscana nord ovest e l’Estar, che gestirà tecnicamente la transizione, si scusano anticipatamente per i possibili rallentamenti legati alla messa a regime del nuovo sistema e chiedono la collaborazione dei cittadini invitandoli a rinviare di qualche giorno le prenotazioni non urgenti. Sono molti i punti di forza del nuovo sistema e sicuramente gli utenti potranno beneficiarne dopo le prime necessarie fasi di rodaggio.



Tag

La contestatrice di Salvini insultata: «Cessa, comunista, drogata»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca