Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO22°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana

Attualità domenica 31 gennaio 2021 ore 09:00

Covid, al via i test rapidi nelle scuole superiori

Domani inizia la campagna di screening con l'obbiettivo di testare il 90% della popolazione scolastica negli istituti elbani "Foresi" e "Cerboni"



PORTOFERRAIO — Da domani, lunedì 1 Febbraio 2021 e per tutti i lunedì, inizierà la campagna di monitoraggio della diffusione del Covid-19 sugli studenti e su tutto il personale scolastico mediante test antigenici semi-rapidi con tampone naso-faringeo. 

Lo screening, come si legge nella circolare scolastica dell'Isis "Foresi" di Portoferraio, avverrà, nei rispettivi plessi, su cinque studenti diversi per ogni classe di ogni indirizzo (25 alunni al giorno), se possibile della stessa sezione, e su cinque persone individuate tra tutto il personale scolastico, docente e non docente.

Il prelievo sarà effettuato dal personale sanitario dell'Usl  nelle aule appositamente dedicate allo screening.

Seguendo l’ordine alfabetico, gli alunni saranno accompagnati dal referente Covid, il coordinatore di plesso, nell’aula individuata. I referenti Covid si occuperanno di tenere traccia dei test effettuati su un registro, contenenti i nominativi, che sarà predisposto e consegnato dalla segreteria. I test saranno effettuati ogni lunedì mattina fino a coprire il 90% della popolazione studentesca e del personale docente e non docente. 

Le persone che si sottoporranno al tampone dovranno essere muniti di “dichiarazione di consenso informato” e di tessera sanitaria.

Il monitoraggio Covid riguarderà sia l'Istituto scolastico superiore "Foresi" che l'Istituto scolastico superiore "Cerboni" in base al progetto regionale "Scuole sicure", dato che da un progetto sperimentale che coinvolgeva soltanto 150 scuole superiori, recentemente lo screening è stato esteso a tutte le scuole superiori presenti nel territorio regionale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questa la causa più probabile del forte boato avvertito in modo forte all'Elba ma anche sulla costa toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Monitor Traghetti

Attualità