Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:19 METEO:PORTOFERRAIO22°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 13 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
AstraZeneca, Draghi: «Cordoglio per morte Camilla, complicato ricostruire responsabilità»

Politica venerdì 20 novembre 2020 ore 15:45

Covid,"attivare letti terapia intensiva all'Elba"

letti di terapia intensiva
Foto di repertorio

Il consigliere regionale della Lega Marco Landi chiede al presidente Giani e all'assessore Bezzini di prendere posizione sulla questione



“L’emergenza Covid, l’arrivo dell’inverno con l’aggravio del carico sanitario dovuto a influenze stagionali, il maltempo che rende spesso difficoltosi i trasferimenti dei pazienti sul continente: mai come oggi è necessario attivare un reparto di terapia intensiva presso l’ospedale di Portoferraio”.

A chiederlo il consigliere regionale della Lega Marco Landi, anche alla luce delle difficili condizioni meteo che investono la Toscana in queste ore.

Marco Landi, consigliere regionale


“Tra i primi atti che ho presentato - ricorda il consigliere - c’è un’interrogazione con cui chiedo alla Giunta di mettere nero su bianco se intende attivare delle postazioni di terapia intensiva presso il nosocomio elbano. In passato sono stati ritenuti sufficienti i quattro posti letto in sub-intensiva, con un protocollo che prevede, in casi di emergenza, la stabilizzazione del paziente e il successivo trasporto con l’elisoccorso a Livorno o presso altri ospedali toscani. Una scelta discutibile allora e ancor più in una fase come quella attuale”, prosegue Landi.

“L’associazione Elba Sanità sta raccogliendo firme (leggi qui l'articolo) per sollecitare la giunta regionale a intervenire per scongiurare il rischio che i cittadini dell’Elba subiscano ingiuste conseguenze.  conclude Landi - Il presidente Giani e l’assessore Bezzini prendano in considerazione la richiesta così come la mia interrogazione e dicano agli elbani cosa intendono fare. Il tempo, oggi più di sempre, è prezioso”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato colto da un malore mentre risaliva dall'immersione nelle acque dell'Isola del Giglio. Inutili i soccorsi e le manovre di rianimazione
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Lavoro

STOP DEGRADO