Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:21 METEO:PORTOFERRAIO18°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Alberto Angela a Pompei: «Sperimenteremo la tecnica del piano sequenza»

Sport martedì 12 luglio 2022 ore 06:00

Contributo dei Lions al patrimonio storico

L'associazione elbana ha organizzato un torneo di golf per contribuire al completo restauro del portone di Forte Falcone



PORTOFERRAIO — I prati del Golf Club Acquabona hanno ospitato nel pomeriggio di domenica 10 luglio un torneo, svoltosi su un tracciato di “6 buche Lousiana”, organizzato su indicazione del Lions Club Isola d’Elba. 

Si tratta della sesta coppa annuale messa in palio dal sodalizio elbano, alla quale quest’anno è stato attribuito lo scopo di raccogliere fondi da destinare a un notevole impegno assunto dal Club, consistente nel completo restauro del maestoso Portone di Forte Falcone, originale del 16° secolo, e della sua adozione per le successive periodiche manutenzioni ordinarie.


L’intervento, già approvato dalle Autorità competenti e resosi necessario a causa del deterioramento subito negli anni successivi all’ultima manutenzione (vedi foto), sarà eseguito da un’azienda specializzata ed accreditata con lunga esperienza nel settore.


Il presidente del Lions Club Isola d’Elba Francesco Andreani ha rivolto parole di sincero ringraziamento ai partecipanti, accorsi per offrire, tramite le quote di iscrizione, un primo contributo all’onere per il ripristino di uno dei più importanti simboli della storia di Cosmopoli, al Golf Club Acquabona per l’accoglienza riservata a sportivi e spettatori e agli sponsor: Azienda vinicola Allori, Azienda vinicola Arrighi, Azienda Agricola Cavalieri Antonio Rino, Elba Frigo, Elettrica Paolini, Hotel Airone, Hotel Le Acacie, Il Convio, Hotel Hermitage che hanno messo a disposizione premi sia per i vincitori sia per tutti gli altri partecipanti e curato l’allestimento di un piacevole rinfresco offerto al termine dell’evento.


Hanno voluto esprimere parole di apprezzamento e ringraziamento per l’impegno assunto dal Lions Club, inteso a ridare visibilità e decoro all’accesso ad una delle fortificazioni dominanti la città di Portoferraio, anche il sindaco Angelo Zini ed il vicepresidente del Golf Club Fabio Chetoni. 


Per l’aspetto agonistico riportiamo i nominativi dei giocatori classificatisi ai primi 5 posti: 

1° netto Bargellini Claudio, 2° netto Marasso Cristina, 3° netto Bisso Sergio, 4° netto Dorte Putz Renner, 5° netto Sevecek Nikolaus.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità