comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 16°21° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 28 maggio 2020
corriere tv
Sala: «Ci sono Regioni che non vogliono i milanesi. Me ne ricorderò quando andrò in vacanza»

Cronaca venerdì 21 ottobre 2016 ore 11:42

Continua la protesta degli studenti

Rimane alto lo stato di agitazione degli studenti elbani per le disfunzioni scolastiche di questo inizio anno, oggi nuova manifestazione al Grigolo



PORTOFERRAIO — Nonostante le rassicurazioni della dirigenza scolastica pervenute ieri dal preside Enzo Giorgio Fazio circa la risoluzione a breve di alcune delle problematiche inerenti le scuole superiori elbane, gli studenti tengono alto il livello di protesta.

Dopo aver rinunciato all'autogestione, non concessa dal preside, e dopo aver manifestato ieri nel piazzale del centro De Laugier, questa mattina nel cortile del Grigolo si è svolto un sit in pacifico al quale hanno partecipato un centinaio di ragazzi e ragazze degli istituti superiori.

Le richieste degli studenti rimangono le stesse: una migliore organizzazione che non porti, come successo finora, alla comunicazione dalla sera per la mattina dell'orario scolastico, e l'assegnazione delle cattedre vacanti. Un problema avvertito in maniera stringente dalle classi quinte che vedono complicarsi il percorso che li porterà alla maturità quest'anno.

Ancora in piazza dunque, in un autunno che si sta rivelando caldo sotto tutti i punti di vista. Il sistema scolastico, messo a dura prova da una riforma da più parti contestata, trova il sollevamento anche dei genitori per quanto riguarda le scuole primarie e secondarie, come sta succedendo nell'anello occidentale elbano.



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità