Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO9°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il porno di Houellebecq

Attualità giovedì 25 agosto 2022 ore 10:04

Cimitero comunale, oltre 800mila euro per i lavori

La facciata del cimitero comunale di Portoferraio

Sono stati approvati i progetti esecutivi dei tre interventi necessari per la sistemazione del cimitero. Ecco nel dettaglio quali sono gli interventi



PORTOFERRAIO — Il Comune di Portoferraio ha approvato in linea tecnica con apposite determine dirigenziali i progetti esecutivi di tre interventi relativi alla sistemazione del cimitero comunale con la relativa stima dei costi necessari per realizzarli che ammontano in totale a 810mila Euro.

Per quanto riguarda il rifacimento della facciata del cimitero sono necessari 100mila euro.

Per i lavori di manutenzione straordinaria del colombario e la realizzazione della nuova stanza mortuaria invece la stima dei costi è di 600mila Euro.

La spesa per la realizzazione di nuovi ossari infine ammonta ad altri 100mila Euro.

Lo scorso mese di Luglio il sindaco di Portoferraio Angelo Zini aveva spiegato che "Per i primi due interventi è stato già approvato il progetto definitivo- esecutivo ed è già stata individuata la necessaria copertura economica che, per l’intervento più costoso avverrà in parte con fondi Dupim ed in parte con risorse ‘dirette’ del comune messe a bilancio e per l’altro esclusivamente con fondi propri del comune. L’intervento che riguarda la facciata è invece in corso di progettazione e siamo in attesa di conoscere la sua esatta quantificazione economica".

"Per tutti gli interventi ci siamo dati l’obiettivo di effettuare le gare entro il mese di settembre e di far partire i lavori in autunno in modo i tale da poterli chiudere nell’arco dell’inverno. - aveva  aggiunto Zini.- Non appena saranno predisposte le gare ne daremo apposita comunicazione così come sarà nostra cura far conoscere la temporanea regolamentazione degli ingressi per consentire l’esecuzione dei lavori nella massima sicurezza”, conclude il sindaco Zini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Legambiente: "Evitiamo passi indietro. Strano che tutti i timori ambientali per il rigassificatore scompaiano di fronte a un mega-gasdotto"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Politica