Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO20°33°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità sabato 06 maggio 2017 ore 09:41

Bonus mamme, come fare e chi lo può chiedere

E' aperta la procedura per la richiesta del bonus mamme previsto nell'ultima legge finanziaria, ecco come fare e chi lo può ottenere



PORTOFERRAIO — Non cʼè alcun limite di reddito e possono chiederlo tutte le mamme di cittadinanza italiana o comunitaria e le non comunitarie in possesso di status di rifugiato politico.

Da giovedì 4 maggio è disponibile la procedura telematica Inps per richiedere il premio di 800 euro per la nascita o l'adozione di un minore, previsto dalla legge 11 dicembre 2016, n. 232 (legge di bilancio 2017). 

Il bonus sarà corrisposto dall'istituto su domanda delle madri che hanno partorito nel 2017 e possono richiederlo anche le gestanti che hanno terminato il settimo mese di gravidanza. Questo vale anche in caso di adozione o di affido di un minore avvenuti dopo il primo gennaio 2017.

Come presentare la domanda. Possono farlo tutte le madri dal settimo mese di gravidanza fino al primo anno dalla nascita per quelli nati dopo il 4 maggio. 

Per chi fosse nato dal primo gennaio al 4 maggio l'anno di tempo inizia a decorrere da quest'ultima data. È possibile presentarla via web sul portale dell'Inps, accessibile direttamente dalla richiedente tramite pin, chiamando il contact center integrato al numero 803164 gratuito da telefono fisso, oppure al numero 06164164 e tramite i patronati, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

Il bonus mamma viene erogato in un'unica soluzione ed è legato al numero dei figli nati o adottati. Ovvero nel caso due figli, alla mamma andrebbero 1.600 euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Purtroppo è stato inutile ogni tentativo di rianimazione effettuato dai soccorsi intervenuti nella notte nella sua abitazione
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Politica