Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO25°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Nespoli: «Io come la mia Inter, poche vittorie ma di gran cuore»

Attualità mercoledì 24 marzo 2021 ore 09:43

Gli artisti elbani negli spazi pubblicitari

Il progetto, finanziato dal Comune, è nato per valorizzare le opere degli artisti elbani e nasce dalla collaborazione fra più soggetti



PORTOFERRAIO — Da giovedì 25 Marzo 2021 parte ufficialmente la prima parte del progetto pilota In Itinere, Nuovi paesaggi urbani, Città di Portoferraio per l'arte.

L’intento è quello di promuovere l’arte contemporanea e gli artisti del territorio e, nello stesso tempo, di garantire la copertura di spazi pubblici negli impianti del formato di 6x3 metri normalmente ad uso pubblicitario e rimasti non utilizzati.

Una vera e propria mostra collettiva a cielo aperto che denota e connota un’operazione di arte pubblica, di decoro urbano e di promozione turistica, partendo dal fatto che gli artisti di un territorio sono patrimonio culturale Immateriale del luogo dove essi vivono o hanno vissuto.

Il progetto viene pensato a fine Gennaio 2021 e presentato all’Assessorato alla Cultura del Comune di Portoferraio: l’Associazione Culturale Persephone e Ape Agenzia entrano in rete con i ruoli rispettivi di Direzione Artistica nella figura di Angela Galli e di Direzione Tecnica nella figura di Massimo Zottola, il Comune di Portoferraio condivide il progetto.

Nella prima parte del progetto sono previsti sette artisti, tre donne e quattro uomini, si comincia giovedì con le opere di Angela Galli e Belinda Biancotti. 

"Se passate da Portoferraio provate a scoprire dove sono i maxiposter, altrimenti seguite l’evolversi delle esposizioni su facebook, instagram e pinterest all’account: in_itinere_nuovipaesaggiurbani", spiegano gli organizzatori. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato trasferito in codice rosso al Pronto soccorso dell'ospedale elbano perché l'elisoccorso non era disponibile nell'immediato
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità