Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:15 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Crac bancari, ecco come soci e speculatori si sono spartiti 1,5 miliardi di soldi pubblici

Sport sabato 22 maggio 2021 ore 07:44

Archi del Grande Falco, importante sfida nazionale

I giovanissimi elbani dell'arco storico approdano alla prima gara nazionale con l'arco olimpico. Il messaggio del presidente Patrizio Bolano



PORTOFERRAIO — Gli Archi del Grande Falco partecipano alla prima gara nazionale Fitarco con l'arco olimpico degli under 12 "Trofeo Pinocchio".

Lo fa sapere il presidente dell'associazione Archi del Grande Falco Patrizio Bolano, che per l'occasione ha voluto inviare un messaggio pubblico a tutti i ragazzi per incoraggiarli.

"Ciao ragazzi voglio dedicarvi questo tempo, perché lo meritate, - dice Bolano nel messaggio ai giovanissimi sportivi elbani - un minuto è 
la pazienza che serve per entrare in uno stato mentale predisposto per tirare la freccia; quindi un minuto per dirvi che siete campioni a prescindere, che avete messo tutto l'impegno per essere lì a Firenze domenica 23 Maggio a disputare la prima gara Fitarco, cioè arco olimpico o meglio la serie A; perché il tiro olimpico è il tiro con l'arco, complicatissimo ma quello che conta e ci vuole coraggio a scegliere questa disciplina". 

"Noi veniamo dal bellissimo mondo storico - prosegue Bolano - dove abbiamo raggiunto risultati importanti e continueremo in ciò, ma la nostra storia vuole essere più ricca e con nuove sfide che danno l'opportunità di far crescere il nostro bagaglio sportivo e non solo; ed eccoci qui, nell'imminenza di una splendida giornata. Zono orgoglioso di voi a prescindere da quella che sarà la classifica. Attraverso l' Asd Arcieri della Costa Etrusca di San Vincenzo che ringrazio tantissimo e di cui andiamo ad onorare la maglia con orgoglio, abbiamo potuto far si di poter partecipare infatti, a questo famoso "Trofeo Pinocchio", appositamente istituito da anni dalla Fitarco, per far si che i giovanissimi comincino a gareggiare con l'arco Olimpico ed entrare cosi' in questo mondo".

"Ringrazio anche l'istruttore nazionale Alberto Novelli per il supporto dato. - aggiunge Bolano - Un ringraziamento particolare anche ai genitori dei ragazzi che li seguono assiduamente. Con immenso piacere annuncio che, dato l'alto indice di gradimento di questa disciplina".

L'associazione a breve si costituirà come compagnia Fitarco.

"Buone frecce e buon divertimento quindi a: Romano Luca, Mazzi Tommaso, Neirotti Mattia, Peria Guenda, Peria Irene ,Costanzo Melania e Fresta Claudio... e che l'emozione a sentire l'inno di Mameli non giochi brutti scherzi", conclude Bolano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata di allerta arancione su costa e isole e nuovi disagi nei collegamenti marittimi fra Elba e Piombino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Monitor Traghetti

Monitor Traghetti

Attualità