Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:05 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 05 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Hawaii, il timelapse del vulcano coperto di neve durante la bufera

Attualità venerdì 29 gennaio 2021 ore 18:23

Porti, progetti del triennio e un ufficio all'Elba

Nel Piano triennale nuova stazione marittima a Portoferraio, messa in sicurezza del porto di Rio Marina e piano regolatore portuale a Capraia



PORTOFERRAIO — Con l’archiviazione del 2020, l’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Settentrionale guarda al prossimo triennio per portare a termine i progetti avviati e dare un concreto sviluppo ai propri porti, in chiave infrastrutturale, e occupazionale. 

Dopo un anno in cui è successo praticamente di tutto e che ha stravolto completamente tutte le previsioni di sviluppo della portualità nazionale ed internazionale, idi sistema portuale ha messo a punto per il 2021-2023 il nuovo Piano Operativo Triennale, approvato, questa mattina, dal Comitato di Gestione.

Porto di Rio Marina

Un piano concreto, come spiegano dall'ente, che chiude una fase, quella tra il 2018 e il 2020, caratterizzata dal raggiungimento di importanti obiettivi in chiave sistemica e di sviluppo strategico degli scali. 

Nei tre anni precedenti l’AdSP è riuscita ad organizzazione in modo unitario i porti del Sistema, rafforzando la dotazione organica dell’Ente e dando centralità ai programmi di digitalizzazione e ICT e ai nuovi modelli di sviluppo sostenibile. 

Il Pot 2021-2023 fa tesoro di quanto realizzato negli anni precedenti, proiettando il Sistema Portuale in chiave sostenibile, digitale e infrastrutturale quale Nodo logistico integrato. Fulcro del nuovo Piano operativo triennale è la pianificazione delle funzioni future dei porti di sistema. Processo che si articola nel redigendo Documento di Pianificazione Strategica di Sistema  e si completerà con la successiva revisione dei Piani Regolatori Portuali. 

Per quanto riguarda Portoferraio, il Piano prevede la ristrutturazione dell'edificio ex Cromofilm per la riorganizzazione funzionale degli spazi destinati agli operatori portuali e ai passeggeri. L'intervento prevederà il recupero e l’adattamento del fabbricato al fine di dare uniformità prospettica a tutto il fronte mare. 

Porto di Rio Marina

Nello scalo elbano di Rio Marina invece verranno completati i lavori di messa in sicurezza del porto con l’adeguamento delle infrastrutture interne necessarie per migliorarne la fruibilità, la funzionalità e la sicurezza. Previsti, in particolar modo, il prolungamento di circa 50 del molo di sopraflutto e la realizzazione di due nuove banchine interne, che consentiranno la separazione del traffico delle autovetture da quello pedonale.

Per lo scalo di Capraia, è prevista l’elaborazione del Piano regolatore portuale. Meritano una trattazione a parte le proposte del Piano in tema di digitalizzazione e sostenibilità ambientale. 

Nel corso del triennio verrà definita una nuova architettura digitale, aperta ed interoperabile per tutte le nuove funzioni digitali del Tuscan Port Community System.

Inoltre nel quadro normativo che prevede uffici decentrati, l'Autorità di sistema portuale ha deciso di aprire nel porto elbano di Portoferraio un proprio Ufficio cui assegnare compiti di problem solving, di monitoraggio delle attività e di ascolto degli stakeholder. L’obiettivo, nelle intenzioni del presidente Stefano Corsini, è quello di garantire, anche nei porti elbani, una presenza più marcata, tempestiva e capillare da parte dell’Autorità di sistema portuale.

Un ufficio è già stato predisposto presso il Palazzo Ex Cromofilm e presto verrò istituito un punto ufficio anche presso Rio Marina. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'evento sportivo che vede le due squadre di calcio affiliate alla Conifa si svolgerà l'8 Dicembre. Il saluto di Delvecchio e Tiritiello ai giocatori
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport