QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 16°25° 
Domani 15°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 settembre 2018

Attualità giovedì 12 aprile 2018 ore 12:18

​Alternanza scuola lavoro, dal Cerboni a Bologna

Ragazzi del Cerboni a Bologna

Una classe quinta dell'Istituto Tecnico elbano era accompagnata da due docenti. Il racconto dell'esperienza nel report di due ragazzi



PORTOFERRAIO — Nel mese di marzo, la classe VAFM dell'ITCG Cerboni ha avuto l'opportunità di svolgere a Bologna una parte delle attività di alternanza scuola lavoro previste per quest'anno. L'esperienza è avvenuta presso l'azienda FIVE. Hanno accompagnato gli studenti la prof.ssa Elena Bianco, docente di Inglese e responsabile del progetto, e la prof.ssa Giovanna Orlandi, docente di Scienze Motorie.Quella che segue è la testimonianza di due studenti della classe.

Il 5 marzo è iniziato il nostro viaggio verso Bologna, dove abbiamo visitato l'azienda FIVE (Fabbrica italiana veicoli elettrici), produttrice di veicoli elettrici, in particolare biciclette. Ci è stata raccontata la storia dell'impresa, come è nata, lo sviluppo della nuova sede - quella in cui ci siamo recati - che è un edificio completamente autosufficiente, dove tutta l'energia utilizzata viene prodotta direttamente sul posto grazie all'impiego di pannelli solari.Ci è stata mostrata tutta la produzione, partendo da un semplice telaio, fino ad arrivare ad una bicicletta pronta per essere utilizzata.Infine ci siamo divisi in gruppi e ognuno di essi ha creato un proprio prototipo di "Future bike" da mostrare e illustrare al resto della classe.E' stata un'esperienza molto interessante, in cui abbiamo acquisito conoscenze e sperimentato attività che ci potranno essere utili nel mondo del lavoro.Un ringraziamento speciale lo rivolgiamo al dottor Destro, per la pazienza, la collaborazione e la disponibilità dimostrate durante tutto il nostro soggiorno.Naturalmente abbiamo approfittato della presenza a Bologna per visitare la città e ammirare la sua bellezza
Martin Castellani e Andrea Vergari



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cultura