Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PORTOFERRAIO13°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Attualità giovedì 04 maggio 2017 ore 09:41

​"All'Elba vogliamo solo chi viene in auto"

Franco De Simone, presidente di Confesercenti Elba, porta all'attenzione il problema delle informazioni turistiche sui collegamenti per l'isola



PORTOFERRAIO — "Non c'è altra spiegazione. Il nostro rapporto con i traghetti ed i mezzi pubblici non è mai stato idilliaco. È un problema atavico. 

Ero bimbo e mi ricordo i treni che non erano in coincidenza con le navi. Poi parzialmente questo grosso problema si è attenuato. Ma ne sono usciti altri, che hanno come bersaglio sempre i passeggeri in viaggio da e per la nostra isola. Sono anni che come portale di informazioni sul l’Elba cerchiamo di dare informazioni sempre aggiornate su tutto, compresi gli orari di autobus, treni, traghetti ecc. 

Negli ultimi anni riceviamo sempre più spesso messaggi da parte di turisti che vorrebbero venire in treno, ma le loro speranze naufragano a Campiglia. Dal sito Trenitalia infatti i tanti collegamenti via autobus da Campiglia a Piombino marittima non ci sono. 

Bisogna uscire dalla piattaforma di Trenitalia ed andare sul sito della compagnia che fornisce il servizio, la Tiemme. E non tutti lo capiscono (anzi davvero pochissimi) e pensano che i treni per Piombino siano in numero molto limitato. 

Oltre al problema degli orari sul sito Trenitalia c’è il giallo della validità del biglietto ferroviario sugli autobus. Abbiamo provato a chiedere in biglietteria a Campiglia, e risulta impossibile perché l'abbiamo trovata sempre deserta. Abbiamo chiesto al tabacchino che rivende i biglietti degli autobus e ci ha confermato che il biglietto del treno è valido sull’autobus (non è vero il contrario). 

Tramite mail Trenitalia sostiene che non c’è nessuna convenzione in atto, per cui il biglietto del treno non può valere sull’autobus, mentre sempre via mail Tiemme conferma che lo considera valido. 

Altro problema importante, anche questo presente da anni, riguarda gli autobus in servizio all'Elba. Il cambio orari dalla stagione invernale a quella estiva coincide con la chiusura delle scuole. Metà giugno circa. E fino al giorno stesso del cambio non è dato sapere gli orari della stagione estiva. 

Chi programma le vacanze per tempo, e decide di venire senza auto, avrebbe piacere di capire se questa sua scelta è fattibile o meno. E noi non glielo diciamo. Grosso modo sono note le problematiche di CTT Nord con la Regione toscana, ma questo problema non è di quest'anno specifico, ce lo portiamo dietro da anni.  

Noi (tutta l'Elba) che lavoriamo con il turismo, dovremmo avere sempre a mente la regola fondamentale di fornire al cliente tutte le informazioni di cui ha o potrebbe aver bisogno per programmare la propria (sacrosanta) vacanza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Provincia di Livorno fa sapere che si sono concluse le operazioni di collaudo del tratto di strada che collega Rio Elba con Rio Marina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Attualità

DISSALATORE