Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Perù, forte scossa di terremoto: crolli e persone in fuga

Cultura venerdì 03 agosto 2018 ore 15:36

Tornano le tele restaurate di Forte San Giacomo

Alcune delle foto restaurate

Questa sera alle 21,15 presso la Cappella del Sacro Cuore di Maria il taglio del nastro della mostra che ospita le opere provenienti dal carcere



PORTO AZZURRO — Sarà inaugurata venerdì 3 agosto, alle ore 21.15, presso la Cappella del Sacro Cuore di Maria, la mostra con le tele restaurate di Forte San Giacomo. Per sotterrarle al degrado, le preziose opere vennero prelevate qualche anno fa dal funzionario della Soprintendenza Amedeo Mercurio; ma è dalla scorsa estate che, grazie ad una proficua collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Porto Azzurro, è poi nata ľ idea per un rientro nella terra ď origine subito dopo il restauro. "Taglieranno il nastro" della mostra ď arte il Presidente del Consiglio Comunale Fabrizio Grazioso e lo storico dell'arte Amedeo Mercurio, vere anime del progetto : in 10 mesi sono già rientrati sei quadri (adesso, dunque, verranno presentati gli ultime tre, uno dei quali particolarmente prezioso dacché riconducibile alla Napoli Borbonica del '600). Collocabili stilisticamente tra le scuole pittoriche fiorentine del XVII E XVIII secolo, troveranno dunque spazio all'interno della chiesetta spagnola del paese. Le finestrelle colorate e i fregi degli altari daranno solennità al centro di esposizione, minuziosamente curato dall'architetto Leonello Balestrini. Un traguardo importante, una "comunione culturale": così lo considera Fabrizio Grazioso, già delegato alla Cultura. Anche Mercurio, soddisfatto del lavoro, si augura comunque di ultimare il "San Giacomo" entro la prossima stagione. Interverranno alla serata anche il capo dipartimento della scuola americana di restauro (SACI) Roberta Lapucci, il direttore del carcere Francesco d'Anselmo e il cappellano del Forte don Francesco Guarguaglini. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Capitaneria di porto di Portoferraio ha interdetto lo specchio acqueo davanti alla spiaggia per la presunta presenza di ordigni bellici in mare
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità