Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:57 METEO:PORTOFERRAIO19°33°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 17 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Attualità lunedì 08 luglio 2019 ore 11:00

Spiagge sicure 2019, arrivano i rinforzi

Spiaggia di Barbarossa, Porto Azzurro
Foto di: Google maps Visit Elba 360

Il Comune di Porto Azzurro assume tre agenti di Polizia municipale stagionali per la lotta all'abusivismo e alla contraffazione commerciale



PORTO AZZURRO — Il Comune di Porto Azzurro rafforza il servizio "Spiagge sicure 2019" con l'assunzione di 3 agenti di Polizia municipale per la lotta e il contrasto all'abusivismo e alla contraffazione commerciale.

Infatti saranno assunti tre agenti di Polizia municipale a tempo determinato per ampliare il servizio di controllo sulle spiagge: due saranno assunti con un contratto di tre mesi, uno invece di due mesi.

Il Comune di Porto Azzurro, come si legge nella delibera di Giunta del 2 Luglio 2019, ha ottenuto dal Ministero dell'Interno un finanziamento di 42mila euro così ripartiti: 22mila euro serviranno per finanziare l'assunzione di agenti di Polizia municipale a tempo determinato e gli straordinari del personale in servizio, mentre 20mila euro per l'acquisto di telecamere e server per il controllo delle spiagge.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La 48enne di Milano scomparsa a Procchio il 14 Agosto dopo essere stata ritrovata dopo oltre un giorno di ricerche si trova in ospedale a Grosseto
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca