QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°14° 
Domani 12°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 20 marzo 2019

Sport giovedì 11 ottobre 2018 ore 13:55

Conquistadores cup, adesione di atleti eccellenti

A dieci giorni dalla partenza, la gara di mountain bike si presenta molto competitiva grazie alla partecipazione di bikers di alto livello



PORTO AZZURRO — Comincia a salire l’attenzione intorno terza edizione della Conquistadores Cup, gara FCI di mountain bike in programma domenica 21 ottobre 2018.

Con l’arrivo delle prime adesioni cresce soprattutto l’incertezza sul pronostico, visto che non mancano i pretendenti di grande caratura, sia in campo maschile che in campo femminile, per questa che si annuncia come la classica di fine stagione della mountain bike italiana.

In campo maschile la squadra più agguerrita al via è sicuramente la Scapin Soudal, con corridori del calibro di Daniele Mensi, Cristian Cominelli, Luca Ronchi e Stefano Valdrighi, ma i bikers del team manager Stefano Gonzi dovranno fare i conti con avversari di altissimo livello. Primo fra tutti, il portacolori della Scott Yuri Ragnoli, più volte campione italiano marathon, ma attenzione anche al toscano della Focus Elia Favilli, uno dei corridori più in forma di questo finale di stagione.

Fra le donne Marika Tovo, medaglia di bronzo nel cross country agli ultimi Mondiali in Svizzera, dovrà vedersela con la specialista delle lunghe distanze Maria Cristina Nisi e con la bergamasca Simona Mazzuccotelli, anche lei fra le atlete attualmente più in forma.

In questo contesto di altissimo livello, a Porto Azzurro ci sarà spazio anche per la prima edizione del Campionato Elbano di Mountain Bike: il pronostico, al momento, è tutto per il portacolori della Cicli Taddei Matteo Spinetti, vincitore qualche settimana fa a Camaiore nell’ultima prova del circuito Colline Toscane, con un occhio anche alla classifica assoluta. Fra le donne tutto dipende dalla presenza o meno in gara di Alessia Bulleri, atleta simbolo della mountain bike elbana, attualmente impegnata con la stagione invernale del ciclocross con i colori del Team Merida Italia.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Sport

Politica

Attualità