Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:PORTOFERRAIO22°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L'arrivo di Putin in Corea del Nord: la stretta di mano con Kim Jong-un

Attualità martedì 07 aprile 2015 ore 15:16

Pasqua senza traghetti per il versante riese

Alberto Giannoni, segretario del circolo Pd di Rio Marina e Cavo, denuncia la mancanza di collegamenti marittimi durante le festività pasquali



RIO MARINA — "La motonave Rio Marina Bella, sarà anche bella, ma non è adatta alla linea Piombino - Rio Marina. Infatti, a causa del vento proveniente da nord, nord-est, il versante orientale dell’Isola d’Elba è rimasto praticamente senza il traghetto sia per Pasqua, sia per pasquetta. Stessa sorte è toccata a Cavo con il mezzo veloce Acapulco Jet. 

Chiediamo a Toremar che in attesa del rientro in linea del Bellini, la motonave Rio Marina Bella sia sostituita con un traghetto più idoneo, e comunque è necessario non ripetere più tale errore nel prossimo futuro. 

Siamo di fronte ad una tratta di servizio pubblico in convenzione, e quindi sovvenzionato con i soldi pubblici! Perciò ci appelliamo anche all’assessore regionale ai trasporti, Vincenzo Ceccarelli. I disagi sono stati notevoli, molti passeggeri si sono dovuti spostare a Portoferraio dove, essendo giorni festivi, mancavano anche i collegamento con l’autobus. 

Chi doveva provvedere alla continuità territoriale su gomma, dal momento che già nella mattina si sapeva che il traghetto sarebbe rimasto agli ormeggi per l’intera mattinata? Oramai nel versante orientale si è sviluppato un turismo “a piedi”, e tale disservizio ha colpito innegabilmente anche gli esercizi ricettivi e della ristorazione dove sono saltate molte prenotazioni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica