Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità martedì 29 dicembre 2020 ore 06:30

Il Comune di Rio punta sul Parco minerario

sede parco minerario rio marina
Sede del Parco minerario e del Museo dei minerali a Rio Marina
Foto di: Tommaso Lombardi

Il Consiglio comunale di Rio ha approvato un nuovo contratto di servizio con la partecipata comunale. Il cda passa da 3 a 5 membri



RIO — Il Consiglio comunale di Rio, nella seduta di ieri 28 Dicembre 2020 ha approvato, fra i vari provvedimenti, il nuovo contratto di servizio tra l’amministrazione comunale di Rio e la sua società partecipata, il Parco Minerario dell'isola d'Elba.

Come spiegano dal Comune di Rio, "si tratta di un atto importante che dà veste giuridica a tutti i servizi svolti sul territorio dalla società 'in house' e che contiene per la prima volta, con respiro quinquennale e non più annuale, indici di modernità quali la previsione di obiettivi di qualità nello svolgimento dei servizi, la previsione del rilevamento della soddisfazione dell’utenza, la fissazione dei criteri del controllo comunale sull’attività sociale".

“La società costituisce ora un importante braccio operativo dell’amministrazione – commenta soddisfatto il sindaco – e ci investiamo con grande convinzione; ha incrementato attività e fatturato, nonostante il periodo Covid, ha avanti a sé prospettive di sviluppo veramente notevoli e ambiziose, che prevedono fra l’altro il recupero e l’apertura al pubblico della storica galleria del Rosseto e il miglioramento funzionale del museo minerario. Per meglio fronteggiare i maggiori impegni, abbiamo anche deciso di portare a cinque l’organo di vertice della società, in modo da arricchire di ulteriori contributi un consiglio di amministrazione che già funziona e lavora benissimo”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra giornata di disagi nei collegamenti marittimi a causa dell'allerta meteo. Cancellate le prime partenze dei traghetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità