Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:03 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Matteotti, 100 anni dopo - La morte di Matteotti e l'inizio della dittatura violenta di Mussolini

Politica lunedì 27 maggio 2019 ore 16:15

Angelo Zini nuovo sindaco di Portoferraio

Angelo Zini

Il candidato della lista civica trasversale "Cosmopoli Rinasce", Angelo Zini è stato eletto sindaco con 2489 voti, ottenendo il 43,16 per cento



PORTOFERRAIO — Angelo Zini è ufficialmente il nuovo sindaco di Portoferraio con la lista civica "Cosmopoli Rinasce".

"Cosmopoli Rinasce" ha infatti ottenuto ben 2489 preferenze conquistando quindi il 43,16 per cento.

Seguono poi la lista Simone Meloni sindaco con 1544 voti (26,77 per cento), la lista "Forza del fare", guidata da Paolo di Tursi con 999 voti (17,32 per cento) e la lista di Luigi Lanera con 735 voti (12, 74 per cento).

In tutto hanno votato 6.311 (62,30 per cento) su 10.130 aventi diritto. Ci sono state 333 schede nulle e 211 schede bianche.

Zini, 61 anni, sposato e padre di due figli, svolge la professione di consulente del lavoro. E' stato consigliere comunale e capogruppo nella giunta Fratini e nelle due amministrazioni di centrosinistra guidate da Roberto Peria è stato vicesindaco e assessore al bilancio e alle società partecipate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A spiegare quanto accaduto è la presidente di Elbamare in cui ricostruisce tutti i passaggi del recupero dell'animale anche per poterlo studiare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità