Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità venerdì 11 marzo 2022 ore 14:31

Nido comunale, definita la retta a Capoliveri

In base all'Isee del nucleo familiare le famiglie possono inootre presentare la domanda per il bonus Inps. Ecco tutte le informazioni



CAPOLIVERI — Il Comune di Capoliveri fa sapere che con deliberazione di giunta comunale è stata definita la retta di frequenza del servizio di asilo nido comunale per l’anno educativo 2022/2023 (da settembre 2022).

L’importo, come spiegano dal Comune, ben al di sotto dei costi nazionali e regionali di settore, passerà da Euro 95,00 mensili a bambino + buono di refezione di Euro 2,00 (da consegnare solo in caso di presenza a mensa e rimasto invariato) ad Euro 150,00 mensili + buono. L' importo si riferisce ai cittadini residenti nel Comune di Capoliveri.

Detta decisione è stata ponderata con attenzione ed attuata considerando che i cittadini possono richiedere il completo rimborso di quanto pagato attraverso il bonus Inps.

La normativa prevede, infatti, che il bonus 2022 per le spese del servizio di asilo nido sia pari ad Euro 3000,00 annuali nell’ipotesi di Isee minorenni fino ad Euro 25.000,00, ad Euro 2.500, con Isee minorenni da 25.001 Euro fino ad Euro 40.000,00 e ad Euro 1.500,00 nell’ipotesi di ISEE minorenni oltre la soglia di Euro 40.000,00 Euro e in assenza di Isee.
Le domande possono essere inoltrate on line sul sito dell’INPS o tramite l’assistenza di un CAF presentando la documentazione che attesta l’avvenuto pagamento delle singole rette.

Il Comune infine ricorda che è in pubblicazione il bando iscrizione all’asilo nido per l’anno 2022/2023 e che il termine è il 15/04/2022.


Comune di Capoliveri

PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI
Il presente messaggio e-mail, e gli allegati allo stesso, sono indirizzati esclusivamente ai soggetti indicati come destinatari, sia che si tratti di destinatari diretti, sia che si tratti di destinatari a cui il messaggio è inviato per conoscenza. Solo i soggetti destinatari, autorizzati alla ricezione, possono effettuare il trattamento del presente messaggio e degli allegati nonché il trattamento dei dati in esso contenuti. Il contenuto del messaggio e degli allegati può avere natura confidenziale e/o privilegi legali. I dati personali contenuti nel messaggio e negli allegati devono essere trattati conformemente al Reg. n. 679/2016 UE (GDPR) del D.lgs. 196/2003, come modificato dal D.lgs.101/2018. È pertanto illecito il trattamento da parte di soggetti non autorizzati ed è illecita, in particolare, la comunicazione e la diffusione dei dati personali in violazione delle disposizioni del GDPR e della normativa interna di adeguamento. Il soggetto non destinatario che, per errore, riceva il presente messaggio è tenuto a non leggere, non copiare, non inoltrare e non archiviare il messaggio medesimo. È tenuto altresì a darne immediata comunicazione al mittente, anche inviando un messaggio di ritorno all’indirizzo e-mail del mittente medesimo, nonché a eliminare integralmente il messaggio dal proprio sistema informatico, server e client.

image001.jpg


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Purtroppo è stato inutile ogni tentativo di rianimazione effettuato dai soccorsi intervenuti nella notte nella sua abitazione
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Politica