Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Politica venerdì 14 marzo 2014 ore 15:13

Marini replica a Ferrari "Le primarie non le ha mai volute"

Roberto Marini

E si accende la polemica



PORTOFERRAIO — Ferrari ha fatto fallire le primarie. Ha rifiutato il principio democratico su cui esse si fondano, e cioè, che chi le perde deve entrare nella squadra e lavorare con il vincitore contro il vero avversario politico, la sinistra. 

Ferrari ha detto e ripetuto: "se perdo le primarie me ne vado". Chiaramente, sentendosi così libero da tutto e da tutti. Bell'affare!!!!
Non ha mai parlato di programmi, ma solo di persone e di un’idea tutta personale delle primarie. La verità é che le primarie non le ha mai volute e questo ci dispiace e ci conferma che a Ferrari non interessa il bene di Portoferraio, ma l'affermazione della sola ambizione personale.
A nulla sono serviti i tentativi di composizione politica, Ferrari lavora contro tutto e tutti, soprattutto contro il bene di questa città. Dalla lettura del comunicato di Ferrari, ravvisiamo con dispiacere, che emerge pesantemente l'idea della grande ammucchiata. Queste le sue parole:

"Questa scelta - spiega Mario Ferrari - non preclude la possibilità di accogliere nella nostra lista qualsiasi esponente di sensibilità diverse “.
L’ultimo, e pensavamo costruttivo, incontro con Ferrari c’è stato giovedì , ma la risposta, a conferma della sua posizione personalistica, l’abbiamo appreso dalla stampa, anche se dovevamo incontrarci ieri.

Non sarà con l’ennesimo sua proclama di autocandidatura che risolverà una questione che va assolutamente risolta: divisi non si vince, a meno che l’intento non sia poi proprio quello di non vincere.
Ora è il momento dei programmi di rilancio di questa città e di una dura lotta contro quello che è il nemico del centrodestra: la sinistra!
A questo da oggi in poi ci dedicheremo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno