QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 15°17° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 22 marzo 2019

Sport lunedì 11 marzo 2019 ore 17:56

Vela, iniziata la stagione della squadra 420

Lorenzo Paolini con Eva Gipponi (foto di Gerolamo Acquarone)

Gli equipaggi della classe 420 del Circolo della Vela Marciana Marina hanno iniziato la loro stagione con la loro prima regata nazionale



MARCIANA MARINA — Anche gli equipaggi della classe 420 della squadra agonistica del Circolo della Vela Marciana Marina hanno iniziato la loro stagione con la prima regata nazionale disputatasi con l’organizzazione dello Yacht Club Sanremo a Marina degli Aregai.

La manifestazione, valida per la Ranking List nazionale della classe I Coppa Italia Uniqua, ha visto sul campo di regata impegnati i due equipaggi marinesi formati dai fratelli Giulia e Paolo Arnaldi e Lorenzo Paolini con Eva Gipponi. Il programma previsto (9 prove) è stato completato solo parzialmente con solo 6 prove portate a termine.

“Si è trattato di una regata molto particolare – ha commentato al rientro sull’Elba Giulia Arnaldi – in quanto si è trattato di una regata di flotta, una situazione molto diversa da quella in cui si è divisi in batterie, tutto si moltiplica. Noi non non amiamo particolarmente la regata di flotta in quanto offre meno 'vie d’uscita' della navigazione in batterie. Basta anche un minimo errore – per esempio una partenza sbagliata – e ci compromette direttamente il risultato finale, proprio come è successo a noi nella prova di cui poi abbiamo scartato il risultato. Io e mio fratello Paolo abbiamo concluso a metà classifica (29° di flotta) che comunque su una flotta di 84 partecipanti ci sembra un risultato notevole”.

“Dopo il primo giorno in cui non è stata portata a termine nessuna prova – ha raccontato Eva Gipponi – a causa delle condizioni instabile con poco vento, il secondo giorno è stato caratterizzato da vento leggero che ci ha permesso di finire la giornata senza difficoltà con le tre prove previste. Nell’ultima giornata abbiamo concluso due prove, mentre nell’ultima prova decidevamo di ritirarci a causa dell’aumentare del vento che ci metteva in difficoltà. Nonostante il risultato si è trattato per noi di un buon allenamento e il modo ideale per confrontarsi con moltissimi visto che noi siamo alle prime esperienze equipaggi in questa classe molto 'agguerrita' e numerosa”.

Il prossimo appuntamento per la classe 420 è ora fissato per i giorni 19/22 Aprile a Formia per la seconda regata nazionale.

Il prossimo fine settimana, nei giorni 23/24 Marzo, torneranno in regata i ragazzi della classe 29er Antonio Salvatorelli e Dennis Peria a Napoli per la seconda regata nazionale.

Sempre nel prossimo fine settimana inizierà, con i primi allenamenti in mare, l’impegno di un nuovo equipaggio portacolori CVMM della stessa classe 29er: infatti a giorni riceveranno la barca Alessio Caldarera e Matteo Peria che passano dalla classe L’Equipe per raggiunti limiti di età.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Cronaca

Attualità